Rivoluzione alla Cei: lascia il Segretario Mariano Crociata
Monsignor Mariano Crociata (Foto Ansa)
Rivoluzione alla Cei: lascia il Segretario Mariano Crociata
News

Rivoluzione alla Cei: lascia il Segretario Mariano Crociata

Ciclone Francesco anche in Cei: il Papa sostituisce l'uomo di fiducia del cardinale Bagnasco

Ciclone Francesco anche alla Conferenza episcopale italiana: senza aspettare la stesura del nuovo statuto della Cei, che il pontefice ha chiesto in tempi brevi, intanto viene sostituito il Segretario Generale Mariano Crociata. Questa mattina l'annuncio: il Segretario Generale diventerà vescovo di Latina. Crociata (60 anni compiuti nel marzo scorso) dall'ottobre 2008 è il numero due della Cei, l'uomo di fiducia del presidente, cardinale Angelo Bagnasco e il punto di riferimento per il Vaticano poiché, a differenza del cardinale presidente che risiede a Genova, il Segretario Generale è a Roma e guida la struttura della Conferenza episcopale. Crociata nelle scorse settimane era stato prorogato nella sua funzione, ma non confermato per un altro quinquennio. Ora il Papa vuole accelerare il cambio al vertice della e ha chiesto rapidamente anche di varare il nuovo statuto che potrebbe prevedere cambiare anche il meccanismo di nomina del nuovo presidente: eletto dall'assemblea e non più nominato dal pontefice.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti