Politica

Elezioni Umbria: la rabbia dei grillini contro Di Maio

Sulla pagina fb del M5S viene pubblicata l'intervista a Di Maio in cui spiega le ragioni del crollo. Ma la base lo attacca

Luigi Di Maio fb

Il partito che esce più con le ossa rotte dalle elezioni in Umbria che hanno visto il trionfo del centrodestra è sicuramente il Movimento 5 Stelle che ha perso più di metà dei suoi voti (ben 35mila) e crolla al 7%, superato anche da Fratelli d'Italia.

Una batosta che mette in crisi la leadership del Capo Politico, Luigi Di Maio.

Sulla pagina fb del Movimento viene pubblicata la sua intervista a Sky Tg24 nella quale il Ministro degli Esteri cerca di spiegare le ragione di un tale crollo. Ma quello che impressiona è il tono dei commenti e degli attacchi dei militanti grillini contro di lui. Eccone alcuni...

Linda: Non avete futuro nemmeno se vi alleate con il Padreterno. Avete tradito tutti, ed ora state al Governo con chi avete sempre condannato. Gli italiani sono fessi ma fino ad un certo punto.

Federica: State "sperimentando" sulla pelle degli italiani. Avete tappato alleandovi con la Lega, avete fatto peggio con il Pd. Che si vada al voto, anche i sovranità sono meglio di quello che stiamo vedendo

Angelo: Oggi dite che le elezioni regionali non sono importanti, che ci presentiamo per partecipare e non per vincere. A saperlo prima non solo non mi sarei mai iscritto al M5S ma non vi avrei dato neppure un voto. Di Maio Capo Politico è un fallimento, il Movimento è fallito

Alessandro: Di Maio, hai commesso degli errori grandissimi ed è ora che si cambi. la tua era nel Movimento è giunta al capolinea.

Michele: Di Maio, spostati! Sei un peso per il Movimento.Permetti ad altri di correre, stai distruggendo tutto.

Luigi: A cazzaro... mi avete fregato nel 2018, adesso non mi fregate più.

Franco: Mica ci voleva un genio per capire che fare un 'alleanza con la Lega a 15 giorni dopo con il Pd sarebbe stata la fine del Movimento 5 Stelle. Solo tu, Di Maio, non l'hai capito

Gualtiero: Sembri i soliti politici, dopo la batosta storica sei in video a ridere e dire cazzate, probabilmente guadagnassi 20.000€ al mese farei la stessa cosa. Goditela, fin che dura.

Giuseppe: Però è da apprezzare la faccia tosta e soprattutto il crederci ancora.... che tenerezza, Gigi.

Michele: Ormai il M5S è finito...per fortuna ci libereremo di voi persone inutili e incapaci....addio

Gianpaolo: Forse è meglio che per un po’ di tempo scompari altrimenti i tuoi ti fanno fuori (politicamente parlando....).

Mimmo: Una cosa buona però la stiamo facendo......dopo aver incrementato i voti della Lega con il vecchio governo(grazie al mv5s)..... adesso stiamo facendo crescere anche il PD....
A far crescere gli altri siamo bravi....
Forse l'opposizione è il nostro vero posto visto che a governare da soli non ci riusciamo.

Lorenzo: Ma dove è finito il movimento fresco e sorprendente che proponeva Gino Strada al colle? ...dove è finito il movimento alrernativo ai partiti tradizionali ? ....dove sono finiti i valori contro la casta ? Questo signore ha sdoganato la peggior destra italiana facendosi fagocitare da essa per mesi ...ha votato un decreto sicurezza indegno e continua a essere al centro del progetto di un movimento che lui ha contribuito in gran parte a fare diventare un partito ...ma davvero come è possibile non comprendere il tradimento di quei valori iniziali che avevano entusiasmato molti compreso il sottoscritto che nonostante il proprio utopico ideale anarchico era quasi tentato di votarlo?

Ma sono molti anche i parlamentari grillini a chiedere un rinnovamento ed un cambiamento. Quasi sicuro il fatto che alle prossime elezioni in Emilia l'alleanza con il Pd non verrà riproposta. basterà a ricompattare le fila del partito e a fermare l'emorragia di voti?

© Riproduzione Riservata

Commenti