Esteri

Arabia Saudita: Salman nuovo re

Annunciate in simultanea la morte del sovrano Abdullah e l'ascesa al trono dell'ottantenne fratellastro: ecco chi è

Re Salman dell'Arabia Saudita

Redazione

-

Due messaggi praticamente simultanei: l'Arabia Saudita ha annunciato la scomparsa del suo sovrano Abdullah, morto all'età di 90 anni, e immediatamente dopo ha reso nota l'ascesa al trono del suo successore, l'ottantenne principe ereditario Salman Abdul Aziz al Saud, suo fratellastro e come Abdullah uno dei tanti figli del fondatore del regno, Abdul Aziz al Saud.

Il nuovo monarca ha ottimi rapporti e contatti con le tante tribù del Paese e decenni di esperienza di governo, essendo stato sin dai primi anni Sessanta governatore della regione di Riad, la capitale, che sotto la sua guida è divenuta una metropoli di circa 20 milioni di abitanti. A Salman vengono riconosciute buone capacità diplomatiche, ma è anche noto per l'utilizzo delle maniere forti: fu ad esempio lui a ordinare nel 2011 un'azione contro i mendicati di Riad, facendo deportare quelli stranieri e costringendo quelli sauditi a seguire un corso di riabilitazione organizzato dal ministero degli Affari sociali. Nello stesso anno Salman venne inoltre nominato ministro della Difesa dell'Arabia Saudita, svolgendo un ruolo chiave nell'adesione del suo Paese alla coalizione internazionale anti-Isis guidata dagli Stati Uniti.

Stando alle indiscrezioni, la sua salute desta qualche preoccupazione avendo l'ottantenne sovrano già avuto un ictus che gli ha lasciato qualche problema di mobilità al braccio sinistro, ma non ha mai smesso di occuparsi dell'attività politica. Considerato un conservatore e un mediatore al contempo, prende così ora il potere di un Paese di importanza fondamentale nello scacchiere mediorientale, dal momento che dispone del 20 per cento delle riserve mondiali di petrolio e ha al suo interno i luoghi più sacri dell'Islam.

Intanto sia la Giordania che il Bahrein hanno dichiarato 40 giorni di lutto nazionale per la morte del re Abdullah bin Abdulaziz, mentre il presidente palestinese Abu Mazen ha decretato tre giorni di lutto. I funerali del sovrano scomparso si terranno in giornata nella moschea principale di Riyadh.

© Riproduzione Riservata

Commenti