Dal Mondo

Adolfo Urso: «Una legge contro i Lupi Solitari»

Il Presidente del Copasir commenta l'escalation di attacchi di matrice islamica in Europa e che potrebbero anche arrivare in Italia

"Serve una legge per fermare i lupi solitari, temiamo che il ritiro della Nato dall'Afghanistan faccia da innesco a una nuova chiamata alle armi". Cosi' a Panorama Adolfo Urso Presidente del Copasir che analizza i recenti allarmi arrivati dal Pentagono e i rischi che corre l'Italia. Intanto non si fermano gli attentati sventati; l'ultimo lo scorso 28 ottobre ovest della città di Bonn ( Germania) dove le forze antiterrorismo tedesche hanno fatto irruzione nelle case di cinque giovani tutti sospettati di aver pianificato un attacco ispirato al gruppo militante dello Stato islamico. Nessuno dei cinque sospetti – di età compresa tra 16 e 22 anni – è stato arrestato poiché i giudici hanno concesso agli investigatori solo mandati di perquisizione dato che la maggior parte dei sospetti sono minorenni. Due dei sospetti sono cittadini tedeschi, altri due sono doppi cittadini russo-tedeschi e uno è turco.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti