Cronaca

Omicidio Loris, Veronica Panarello condannata a 30 anni

Il tribunale di Ragusa ha ritenuto la donna colpevole di aver ucciso il figlio

Bimbo morto: genitori sul luogo ritrovamento

Redazione

-

Veronica Panarello è stata condannata a 30 anni di reclusione per l'uccisione del figlio Loris. La sentenza è del Gup di Ragusa, Andrea Reale. È stata emessa a conclusione del processo col rito abbreviato condizionato da una perizia psichiatrica. La Procura aveva chiesto 30 anni per la donna accusata di avere strangolato il bambino con una fascetta di plastica nella loro casa di Santa Croce Camerina il 29 novembre del 2014 e di averne poi occultato il cadavere gettandolo in un canalone.

"Abbiamo la coscienza di avere fatto un buon lavoro, non c'è soddisfazione per la condanna ma consapevolezza di avere fatto il nostro dovere". Lo ha detto il pm, Marco Rota, commentando la sentenza.

La reazione dell'imputata

Ha pianto sommessamente Veronica Panarello durante la lettura della sentenza che l'ha condannata a 30 anni. La donna è poi uscita dall'aula accompagnata dal suo legale e dagli agenti di polizia penitenziaria.

cina"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Omicidio Loris, perché l'avvocato chiede la scarcerazione di Veronica

Il 31 dicembre il tribunale del riesame dovrà decidere sulla donna che, secondo il suo legale, è detenuta senza prove

Omicidio di Loris: e se la mamma Veronica fosse innocente?

Le dichiarazioni dei condomini lasciano qualche dubbio, entravano e uscivano di casa in quei minuti, ma nessuno ha visto né sentito nulla

Omicidio Loris, Veronica ha tolto la fede dal dito

Davide Stival manda una lettera in carcere alla moglie accusata di aver ucciso il figlio, ma non sa che la donna ha deciso di spezzare ogni legame

Omicidio Loris, i carabinieri tutta la notte in carcere da Veronica

Gli uomini del Ros sono usciti questa mattina all'alba: 11 ore con la donna per analizzare tablet del bambino, computer, email. La mamma ha collaborato e ribadito la sua innocenza

Omicidio Loris: i messaggi di Veronica al piccolo Diego. Le foto

La donna, accusata del delitto del figlio, domani parlerà con il marito. E intanto scrive accorati auguri di Pasqua al secondogenito

Omicidio Loris: Davide Stival in carcere dalla moglie Veronica

Dopo la telefonata di giovedì, con una iniziativa che ha colto tutti di sorpresa, perfino la stessa donna, il marito a colloquio in prigione  

Omicidio Loris, la madre Veronica: "Sono certa di averlo portato a scuola"

La donna, in carcere con l'accusa di omicidio, ha chiesto di essere interrogata e torna a ribadire la sua innocenza

Omicidio Loris, psichiatri in carcere da Veronica

I periti del tribunale devono decidere se può mantenere lo status giuridico di mamma del figlio rimasto. Che non le permettono di sentire da cinque mesi

Loris, ecco perché Veronica spera di essere scagionata

La frattura alla testa del bambino, secondo i risultati della consulenza medico legale, rischia di far saltare l'impianto accusatorio

Omicidio Loris, il fratellino Diego sta male, vuole la mamma Veronica

I servizi sociali hanno segnalato il malessere del bambino al tribunale del minori, che ha nominato un neuropsichiatra infantile

Omicido Loris, chi c'era in macchina con Veronica quella mattina?

Un esperto informatico interviene a "Mattino Cinque" e avanza ipotesi sbalorditive sull'assassinio del bambino di Santa Croce Camerina

Omicidio Loris, è guerra di perizie psichiatriche su Veronica

È una donna in grado di intendere e volere oppure no? Le indagini sulla donna accusata di aver ucciso il figlio si sposta sulla sua psiche

Omicidio Loris, Veronica in tribunale: "L'ha ucciso mio suocero con un cavetto"

La donna, in carcere per l'omicidio del figlio, continua a sostenere la sua versione del delitto, sostenendo di essere stata l'amante dell'uomo

Commenti