Redazione

-

Dopo il fine settimana pasquale piovoso in gran parte della Penisola, al Centro e al Sud è arrivata anche la neve fuori stagione.

Le regioni più interessate al fenomeno che non si verificava da anni sono state la Puglia, dove solo parte del Salento è stato risparmiato dalla pioggia mista a neve, ma anche il Molise - a Campobasso sono scesi circa dieci centrimetri di neve - e le Marche, dove al forte vento e al nevischio a bassa quota si è aggiunto anche il freddo intenso.

A Campo Imperatore, in Abruzzo, sono stati registrati 8 gradi sotto lo zero.

Risveglio imbiancato anche per diverse zone della provincia di Perugia. In particolare a Gualdo Tadino e a Gubbio dove i tetti sono imbiancati. Qualche fiocco è caduto anche in Valnerina e nella zona di Norcia dove comunque la precipitazione è stata molto breve.

Per le prossime ore, tuttavia, sono previste in tutto il Paese sole e temperature in aumento.

© Riproduzione Riservata

Commenti