Trovata una cimice nell'ufficio di Caldoro
Trovata una cimice nell'ufficio di Caldoro
News

Trovata una cimice nell'ufficio di Caldoro

Si tratterebbe di un'apparecchio anomalo. La Procura e la Polizia indagano: chi l'ha messa? E perché?

Chi vuole spiare il governatore della Campania, Stefano Caldoro? E perché?

Sono le domande che da ieri affollano i palazzi della politica e della giustizia campana dopo il ritrovamento di una cimice , accuratamente nascosta sotto alla scrivania posta nella stanza al primo piano del Consiglio regionale, da sempre destinata alle riunioni del governatore (a meno che non venga utilizzata da qualche suo collaboratore). 

Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un apparecchio quantomeno strano. pare infatti che non avesse al suo interno alcun microfono attivo. Un mistero nel mistero quindi, che sta creando non poche tensioni nel mondo politico campano.

A svelare la notizia i colleghi di retenews24.it

Ti potrebbe piacere anche

I più letti