460 bambini ucraini uccisi dall'inizio della guerra
(Ansa)
460 bambini ucraini uccisi dall'inizio della guerra
News

Ucraina, uccisi 460 bambini dall'inizio della guerra

A diffondere il bilancio l'Ufficio del procuratore generale di Kiev

Sarebbero 459 i bambini morti e 914 quelli feriti in Ucraina dal 24 febbraio scorso, secondo il bilancio delle giovani vittime dei bombardamenti russi dall'inizio dell'invasione, diffuso dall'Ufficio del procuratore generale di Kiev. La stessa fonte citata dai media ucraini parla di 13.961 bambini deportati illegalmente dalle forze russe, di cui solo 126 rimpatriati in Ucraina. Sempre secondo la procura generale ucraina, sono state infine 3.126 le strutture educative danneggiate, di cui 337 completamente distrutte.

I più letti