AP Photo/Mary Altaffer
Lifestyle

New York: a Manhattan rinasce il Pier A

Lo storica "harbor house" di Battery Park, finalmente recuperata, sarà dal 2015 un punto di riferimento enogastronomico

L'edificio del Pier A ha vissuto la storia di New York, dall'immigrazione dell'800 a quella degli anni '50. Ha visto le Torri Gemelle in costruzione a poca distanza, le ha viste crollare e di nuovo risorgere con il nuovo WTC. Ha resistito a due uragani: nel 1886, qundo era appena stato costruito, e nel 2012, quando fu colpito dall'impeto di "Sandy".

La sua costruzione fu voluta nel 1884 dal New York Department of Docks, l'allora autorità portuale della città. Due anni dopo, il molo e l'edificio in stile tardo-vittoriano erano completati.

La torre fu concepita come osservatorio per la polizia, che occupò l'area settentrionale del molo. Il resto dell'edificio fu adibito ad uffici riservati all'autorità portuale. Nel 1900 fu ampliato con l'aggiunta di ulteriori due piani in stile liberty. Nel gennaio 1919 alla torre si aggiunse l'orologio ancora oggi esistente, voluto come memorial per i caduti della Grande Guerra. Fu il primo monumento dedicato alla Prima Guerra Mondiale sul territorio degli Stati Uniti.

L'autorità portuale lasciò il Pier A nel 1959. L'edificio fu occupato dal New York Fire Department che procedette ad un restauro che eliminò i pilastri art nouveau sostituendoli con coperture in alluminio. 

Negli anni '70 fu abbandonato e la crisi finanziaria della città di New York non permise un ulteriore restauro. Il progetto attuale risale a 28 anni fa quando l'allora sindaco Ed Koch ne propose il recupero, che dal 2008 è gestito dalla Battery Park City Authority e da una lobby di costruttori privati per l'attuale destinazione d'uso. Ad oggi le spese di ristrutturazione hanno superato i 60 milioni di dollari, generando molte polemiche a livello locale. Il nuovo Pier A ospiterà, oltre all'"Oyster Bar" e alla birreria già aperta, uno spazio esterno, una lounge e un terrazzo con quasi 500 posti a sedere. Per godersi New York da una prospettiva nuova, ma densa di storia.

Pier "A". Com'è diventato

AP Photo/Mary Altaffer
Uno scorcio degli interni del nuovo "Pier A" con vista mozzafiato sull'Hudson, Ellis Island e Liberty Island.

Pier "A": com'era

Library of Congress
Il Pier A alla fine degli anni '60
Ti potrebbe piacere anche

I più letti