Gabriele Antonucci

-

C'è grande attesa per il nuovo album di inediti degli U2, Songs of Experience, ideale seguito di Songs of Innocence, che uscirà negli ultimi mesi del 2017, alla fine del trionfale tour celebrativo per i trent'anni del capolavoro The Joshua Tree.

"Il disco non è ancora finito ma sono sicuro che vi piacerà -ha dichiarato Bono Vox al fansite spagnolo U2 en España- Per quanto riguarda i testi è ancora più forte di War (album del 1983), c'è un maggior senso di chiarezza. La seconda parte del nostro tour comincerà nel 2017 ma per quanto riguarda la nuova musica qualcosa potrebbe già arrivare a settembre o ad ottobre". Detto, fatto.

Oggi pomeriggio sulla pagina Facebook della band irlandese è stato pubblicato l'energico inedito The Blackout, in cui è grande protagonista la chitarra di The Edge, accompagnato da un video in bianco e nero girato in occasione dei concerti che la band irlandese ha tenuto a luglio alla Westerunie di Amsterdam per il tour celebrativo dei 30 anni di The Joshua Tree, che in poche ore ha raggiunto quasi un milione di views.

Molto suggestivi i versi "When the lights go out/ In the darkness where we learn to see"("Quando le luci se ne vanno/Nel buio dove impariamo a vedere"), che alcuni interpretano come un riferimento all'attualità politica, decisamente poco luminosa.

The Blackout è, però, solo un piccolo assaggio del nuovo lavoro. Il primo singolo ufficiale di Songs of Experience sarà You're The Best Thing About Me, che uscirà il prossimo 6 settembre.

Durante l’ultimo tour, gli U2 hanno anche suonato The Little Things That Give You Away, un’altra canzone probabilmente compresa in Songs of Experience, che si candida a essere uno degli album più attesi e importanti del 2017, oltre che una delle strenne natalizie più ambite dai fan della leggendaria band irlandese.

© Riproduzione Riservata

Commenti