Gabriele Antonucci

-

Carla Bley - Andando el tiempo

Carla Bley ha da poco festeggiato gli 80 anni con un nuovo album in trio con Steve Swallow e Andy Sheppard, l’eccellente Andando El Tiempo. Un disco elegante, raffinato e influenzato dalla musica colta, che proporrà quest’estate dal vivo in Italia in quattro concerti: il 20 luglio a Nora, il 21 a Bologna, il 22 a Napoli e il 23 a Stresa. In esso Carla Bley incanta con il suo playing minimale e riflessivo, Swallow con il suo basso elettrico perfettamente in bilico ed elegant, Sheppard con i suoi struggenti sassofoni. Andando el Tiempo può essere considerato il complemento del precedente Trios del 2013 ma, a differenza del suo predecessore,  il nuovo album presenta esclusivamente nuova brani che confermano l’originalità della Bley come compositrice. Emozionante

Seamus Blake Chris Cheek – Let’s call all the whole things off

Quella tra i sassofonisti Seamus Blake e Chris Cheek è un’amicizia, più che una partnership artistica, che dura da metà degli anni Novanta e che culmina ora in un disco di ottimo jazz registrato insieme all’affiatato Reeds Ramble: Ethan Iverson al piano, Matt Penman al basso e Jochen Rueckert alla batteria. Let’s Call The Whole Thing Off è un elogio della spontaneità, in cui il dialogo tra i sax di Seamus Blake e Chris Cheek è protagonista assoluto, tra composizioni originali e classici dai giorni nostri agli anni Venti e Trenta. Frizzante

Cyrus Chestnut – Natural essence

Fin dalla sua comparsa sulla scena jazz, Cyrus Chestnut si è sempre distinto per uno stile unico, in simbiosi con il suo strumento, il pianoforte, capace allo stesso tempo di essere un improvvisatore leggero, ma anche un compositore impegnato. Nelle nove tracce di Natural Essence troviamo Cyrus impegnato nel più classico degli ensemble, il piano trio, insieme ai fidati Buster williams al basso e Lenny White alla batteria, che, sapientemente, ne esaltano le composizioni attente e vitali, da cui scaturisce un jazz limpido che farà la gioia dei suoi ammiratori. Delicato

© Riproduzione Riservata

Commenti