Musica

Foo Fighters in concerto a Cesena il 3 novembre

La data si aggiunge a quelle già sold out di Bologna e di Torino

Dave Grohl

Gabriele Antonucci

-

Finalmente è arrivata la notizia che tutti gli appassionati del rock aspettavano: i Foo Fighters si esibiranno al Carisport di Cesena il 3 novembre(siamo in attesa della conferma ufficiale da parte degli organizzatori).

Tutto merito dello spettacolare flashmob realizzato il 26 luglio proprio a Cesena(trovate il video qui sotto), coordinato da Fabio Zaffagnini, con 1000 musicisti a suonare il brano più famoso dei Foo Fighters, Learn to Fly, per chiedere a gran voce l’esibizione del gruppo in Italia.

Da quanto trapelato, sembra che i 1.000 partecipanti al flashmob avranno un diritto di prelazione o comunque un trattamento privilegiato rispetto agli altri acquirenti.

La data si aggiunge a quelle di venerdì 13 novembre all’Unipol Arena di Bologna e di sabato 14 novembre al Pala Alpitour di Torino.

I biglietti saranno in vendita a breve su Ticketone  facile prevedere il sold out in pochi minuti, vista l’attesa per l’evento e i pochi posti disponibili, non più di 4.000.

I tre concerti di novembre saranno ghiotte occasioni per ascoltare dal vivo i brani dell’eccellente Sonic Highways, un disco vecchia maniera che si snoda attraverso otto canzoni, ognuna delle quali è una tappa  di un viaggio nella musica americana.

Austin, Chicago, Los Angeles, Nashville, New Orleans, New York, Seattle e Washington non sono state solo fonte di ispirazione per il gruppo guidato da Dave Grohl, ma hanno rappresentato i luoghi dove ogni canzone è stata incisa, attingendo alla scena musicale locale e avvalendosi della partecipazione di artisti del luogo.

Prodotto da Butch Vig e dagli stessi Foo Fighters, l’album vanta un cast all star di ospiti, da Gary Clark Jr a Joe Walsh, passando per Joan Jett, Rick Nielsen e Zac Brown.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Foo Fighters: i 5 colpi di scena di Dave Grohl

Il 12 agosto un fan canadese ha incantato il pubblico in una cover dei Rush

Dave Grohl, l'ultima icona del rock

Il frontman dei Foo Fighters, in seguito all'infortunio, è stato costretto a cancellare le date del tour europeo

Commenti