Massimiliano Allegri (Ansa-Massimo Alberico)

Max Allegri verso il PSG, niente Milan

Leonardo sta lavorando per portare l'ex allenatore di Milan e Juventus a Parigi (dove divampano le polemiche)

Max Allegri è ad un passo dalla panchina del Paris Saint Germain per la prossima stagione. La sconfitta in Champions con il Borussia Dortmund e soprattutto lo spogliatoio spaccato in fazioni e contro l'allenatore, Tuchel, hanno fatto accelerare i processi di cambio che erano già previsti.

Solo la eventuale vittoria in Champions League potrebbe salvare la panchina del francese che altrimenti verrà messo alla porta, con tanti saluti.

Leonardo così si è messo in marcia. Allegri era già nel mirino da tempo ma ora è arrivato l'affondo. L'offerta è di quelle importanti: biennale da 10mln netti. Una super offerta anche per tenere lontane le big inglesi che sono sulle tracce dell'allenatore italiano (su tutte il Manchester United ed il City il cui futuro dopo la squalifica europea decisa dall'Uefa è tutto un punto di domanda.

Allegri avrebbe dato un suo si di massima ma l'accordo non è ancora stato siglato. Di sicuro chi pensava di riuscire a portalo al Milan come uomo simbolo della ricostruzione deve mettere il sogno nel cassetto.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti