Ugo Mulas, Henraux interno
Ugo Mulas, Henraux interno
Lifestyle

Marmo. Rinasce la storica rivista di Henraux

Dopo quasi mezzo secolo, riprende la pubblicazione della storica rivista "Marmo". Numero in occasione del Salone del Mobile 2017

Con contributi di Mario Botta, Gillo Dorfles, Craig Copeland, Mimmo Paladino, Henraux, azienda leader nel campo dell'escavazione e della lavorazione del marmo, riprende la pubblicazione della storica rivista “Marmo", che negli anni ’60 e ’70 rappresentò uno spazio privilegiato di dibattito culturale sui temi dell’architettura, dell’arte e del design, ovvero sugli ambiti in cui il marmo – materiale che in questi anni è protagonista di una straordinaria riscoperta – si declina.

Ideata nel 1962 da Erminio Cidonio, - Amministratore Unico della società Henraux - e pubblicata in 5 numeri fino al 1971, la rivista “Marmo” è “una piattaforma di cultura moderna, non settaria, internazionale, protesa verso il futuro, nella quale possano essere presentate realizzazioni moderne di artisti, architetti e designers, in qualsiasi materiale, purché vagliate attraverso il filtro della critica d’arte e della tecnica”, precisava Bruno Alfieri nel primo numero.

Nella nuova edizione di “Marmo”, che riparte dal numero 6 per riprendere la numerazione lasciata in sospeso, spazio è dato alla scultura, con il coinvolgimento di artisti consolidati ed emergenti, all’ architettura e al design, con un focus particolare sull’ innovazione, sui nuovi metodi di lavorazione, su nuovi progetti e prodotti innovativi, campo nel quale Henraux eccelle grazie all’ uso avanguardistico della robotica affiancato a un saper fare artigianale.

La pubblicazione avrà cadenza annuale e si presenta come un oggetto da collezione, con contributi prestigiosi e con caratteristiche che si ripeteranno nel tempo per dare continuità alla collana, ma presentando al tempo stesso elementi sempre nuovi per sottolinearne l’ unicità.

In occasione del Salone del Mobile e del Fuorisalone 2017, la riedizione di "Marmo" è stata presentata Giovedì 6 aprile presso lo showroom Minotticucine di Milano, alla presenza del Presidente di Henraux Paolo Carli, dell’ architetto Mario Botta, Aldo Colonetti e altri ospiti illustri

Nicola Gnesi /Ufficio Stampa Nora Comunicazione
Cava Cervaiole
Ti potrebbe piacere anche

I più letti