Magazine

Panorama in edicola - Tutto il potere (e i soldi) di Renzi

Il numero di Panorama in edicola dal 25 settembre è dedicato ai motivi (potere) del ritorno di Renzi

copertina panorama renzi

Il ritorno sulla scena politica, da protagonista, di Matteo renzi che dopo aver creato il Governo Pd-M5S ha fondato un suo partito, Italia Viva non poteva non essere al centro del numero di Panorama in edicola dal 25 settembre

Il Grande Gioco di Renzi 

Altro che formazione politica alternativa al Pd. Italia Viva è una creatura ideata per pesare sulle prossime paertite strategiche dell'Italia che si incrociano, come sempre, con i destini personali. Per farlo, l'ex Presidente del Consiglio, uscito sempre sconfitto dalle ultime tornate elettorali, sta attivando una rete fatta di interessi, uomini, segreti. Che Panorama con una grande inchiesta ha ricostruito.

Il buco lasciato da Di Maio

Sono 417 mila i posti di lavoro a rischio: Alitalia, Ilva, Mercatone Uno, Blutec, Almaviva, Whirlpool.. Sono solo alcune delle crisi aziendali lasciate aperte dall'ex ministro dello Sviluppo, oggi alla Farnesina. Un Di Maio molto bravo a scendere in piazza al fianco dei lavoratori a favore delle telecamere, molto meno a risolvere poi i problemi dell'occupazione.

Intervista a Enrico Mentana

Il direttore del Tg de La7 fa un'analisi della situazione politica, partendo dai due principali contendendi, i due Matteo colpiti da sindrome da "padreterno". "Di politici senza ego ipertrofico ne ho conosciuti pochi - dice - ma l'errore è stato credersi onnipotenti"

Roma, buca aperta

La capitale è la città più pericolosa d'Italia con 143 morti per incidenti stradali nel 2018 contro i 48 di Milano ed i 33 di Torino. Ancora: nei primi sei mesi del 2019 i sinistri sono stati 15mila. E Panorama calcola che almeno il 30% delle vittime di quest'anno dipenda dalle condizioni inaccettabili delle strade e dell'asfalto. Con la Magistratura che mette sotto accusa il Campidoglio.

Soros, il miliardario sedotto dai lupi islamici

Il famoso, chiacchierato e controverso imprenditore americano finanzia in Francia l'associazione Alliance Citoyenne. Molto agguerrita nel difendere i diritti delle donne arabe e collegata alla pericolosissima Fratellanza Musulmana che predica l'antisemitismo e invoca il ritorno del Califfato.

Il futuro, senza di noi

Che cosa accadrebbe se per qualche motivo la specia umana dovesse scomparire dalla Terra (magari per averne modificato troppo il clima)? Ci sarebbe un mondo diverso sul nostro pianeta, una vera e propria festa della natura con moltissimi invitati. Come spiega un saggio di recente pubblicazione.




© Riproduzione Riservata

Commenti