Magazine

Gioventù segregata - Panorama in edicola

La storia di copertina del numero in edicola dal 17 aprile è dedicata ai giovani, connessi ma schiavi di internet

copertina Panorama

Panorama nel numero in edicola dal 17 aprile racconta, con un'inchiesta esclusiva, il vero dramma di decine di migliaia di giovani, schiavi di internet. Ma ampio spazio anche alla politica con le previsioni di quello che sarà (e che Salvini farà) dopo le europee. previsioni del direttore, Maurizio Belpietro, e di Giampaolo Pansa

Reclusi: avere 15 anni e dire NO alla vita

Sono chiusi in camera tutto il giorno, sempre connessi ad internet ma senza contatti con l'esterno. Sono gli "Hikikomori" i nuovi eremiti digitali, più di 100mila in Italia. Panorama vi racconta le loro storie e la disperazione dei genitori

Politica: le previsioni sul "post" Elezioni Europee

Cosa succederà dopo il 26 maggio? Quale sarà l'impatto del risultato elettorale sul Governo Lega-M5S? Ci sarà ancora un Governo giallo- verde? Ci saranno elezioni politiche anticipate o Mattarella proverà a formare un esecutivo tecnico? Domande a cui provano a dare risposte il direttore di Panorama, Maurizio Belpietro, e Giampaolo Pansa. Una cosa è sicura: dopo il 27 maggio la politica italiana non sarà più la stessa.

Armando Siri: "Flat Tax? E' la mia ossessione"

Luca Telese intervista il sottosegretario alle Infrastrutture, Armando Siri (Lega) che parla della Flat Tax, il provvedimento bandiera del suo partito che, secondo Siri, "ci eviterà la recessione". Ma non solo: "Craxi? E' stato il primo sovranista"

Perché Trump vincerà ancora

Le relazioni pericolose con la Russia e gli scontrini del Congresso. La giostra di licenziamenti di ministri e fedelissimi ed i muscoli di ferro esibiti con la Cina. Quante volte negli oltre due anni di permanenza alla Casa Bianca si è pronosticato che il tycoon "politicamente scorretto" stesse per cadere nel baratro? Poi, però, bisogna fare i conti con numeri e risultati concreti che oggi sono decisamente a suo favore. E avranno un peso importante nelle prossime battaglie-

La Libia ha bisogno di un altro Gheddafi?

Il paese che è sull'olro della guerra civile, lacerato fra le forze del premier Serraj e quelle del generale Haftar. Un caos dove è sempre più pressante la richiesta di un leader forte: un cittadino libico su due invoca persino il ritorno del mitico colonnello Gheddafi, nella persona del figlio, Saif al Islam, considerato da sempre il suo delfino. Che intanto cerca appoggio in Usa, Russia e varie nazioni europee. Ma l'impresa è complessa e non è detto che riesca.

Panorama Green

24 pagine di speciale dedicato al green ai nuovi eco-carburanti, auto elettriche a noleggio, invenzioni anti inquinamento, moda e design con materiali sostenibili




© Riproduzione Riservata

Commenti