Andate a lavorare!

I giovani, la disoccupazione e le aziende che cercano lavoratori.  Un dossier sui lavori possibili under 30 sul numero 6 di Panorama, in edicola dal 24 gennaio

Le agenzie di lavoro li cercano, le imprese li preferiscono già formati e con un’esperienza all’estero. Quattromila ogni mese lasciano l’Italia perché qui la disoccupazione giovanile è ai massimi. Eppure le aziende sono alla ricerca di migliaia di persone. Dalle lettere di presentazione che hanno sostituito i curriculum alla puntualità come prerogativa, dai social network al passaparola e alla segnalazione ecco come trovare un’occupazione. E dopo aver letto il nostro dossier discutetene con noi su Twitter, usando l'hashtag #disoccupazione

© Riproduzione Riservata

Commenti