Videa
Cinema

Una doppia verità, film con Keanu Reeves: il dvd in edicola con Panorama

Dal 19 ottobre il legal thriller che tesse un labirinto di menzogne e depistaggi, tra colpi di scena e tensione

Deposte le pistole del killer inscalfibile John Wick, Keanu Reeves ora veste giacca e cravatta con l'aplomb dell'uomo di legge che sa benissimo quello che fa nel legal thriller Una doppia verità, prossima anteprima in uscita con Panorama (dal 19 ottobre in edicola).

Si muove scaltro e cinico, pronto ad assestare il colpo finale che non ti aspetti, in un labirinto di menzogne e depistaggi, tra testimoni inaffidabili e personaggi ambigui. Al suo fianco, in un cast di stelle, Renée Zellweger e Jim Belushi. Orchestra l'intrigo giudiziario, con il puzzle che pian piano si compone, la regista statunitense Courtney Hunt, apprezzata autrice di Frozen River - Fiume di ghiaccio.

L'imputato è Mike Lassiter (interpretato da Gabriel Basso), un adolescente che viene trovato vicino al cadavere del padre Boone (Belushi) accoltellato a morte. Mike confessa l'omicidio e viene arrestato, poi si chiude nel silenzio. Il suo avvocato Robert Ramsey (Reeves) è un amico della vittima e ha promesso alla madre (Zellweger) di scagionare suo figlio. Lei, intanto, assiste inerme alla tragedia, incapace di elaborarla. Mentre i testimoni vengono chiamati a deporre, l'avvocato Ramsey tollera a fatica la presenza di una nuova collega, Janelle (Gugu Mbatha-Raw), che si fa in quattro per tenere il passo con i complicati procedimenti legali. Tra deposizioni che aprono ad avvincenti flashback, emergono i segreti della famiglia Lassiter e il lato nascosto dell'uomo ucciso, fatto di reiterati abusi domestici. Chi era veramente Boone Lassiter? Quanti nemici si era fatto nella sua vita professionale e personale? Tutte le persone che si presentano alla sbarra raccontano storie non del tutto vere. Se tutti mentono, qual è la verità?

Nell'aula di tribunale la tensione sale, fino all'imprevedibile e scioccante svolta dell'epilogo. Tenendo il pubblico incollato alle sue trame torbide, Una doppia verità è una riflessione sul concetto di colpa e di giustizia, che indaga con forza le ambiguità umane.


Il dvd di Una doppia verità è con Panorama a 15,90 euro. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti