Il cacciatore e la regina di ghiaccio
Universal Pictures
Il cacciatore e la regina di ghiaccio
Cinema

I 10 film più visti della settimana (4-10 aprile)

Per "Il cacciatore e la regina di ghiaccio" esordio in vetta, "Veloce come il vento" terzo. "Batman v Superman: Dawn of Justice" quinto migliore incasso del 2016. Ecco la top ten del botteghino italiano (dal 4 al 10 aprile), secondo dati Cinetel

1) "Il cacciatore e la regina di ghiaccio" di Cedric Nicolas-Troyan

Il cacciatore e la regina di ghiaccio

Cast: Chris Hemsworth, Charlize Theron, Emily Blunt, Jessica Chastain, Nick Frost
Trama
: Molto tempo prima che la lama di Biancaneve trafiggesse la regina cattiva Ravenna (Theron), sua sorella Freya (Blunt) era stata vittima di un terribile tradimento e per questo aveva deciso di lasciare il Reame. Possedendo il dono di poter congelare ogni suo nemico, la giovane Regina dei Ghiacci aveva trascorso decenni in un lontano palazzo innevato, formando una legione di letali cacciatori, tra cui Eric (Hemsworth) e la guerriera Sara (Chastain), per scoprire infine che i suoi due prediletti avevano contravvenuto al suo unico dettame: chiudere per sempre il cuore ai sentimenti. - CHARLIZE THERON A MILANO

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures (dal 7 aprile 2016)
INCASSO: 1.494.204 euro - INCASSO TOTALE: 1.494.204 euro

___

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

2) "Batman v Superman: Dawn of Justice" di Zack Snyder

Batman v Superman: Dawn of Justice

Cast: Ben Affleck, Henry Cavill, Amy Adams, Diane Lane, Jeremy Irons, Laurence Fishburne, Gal Gadot, Jesse Eisenberg
Trama
: Sinossi Temendo le azioni di un supereroe, rimasto troppo a lungo senza controllo, il formidabile vigilante di Gotham City affronta il più osannato salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman si dichiarano guerra, improvvisamente una nuova minaccia emerge, mettendo a repentaglio la sopravvivenza del genere umano. - RECENSIONE - 10 CURIOSITÀ - TRAILER

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 23 marzo 2016)
INCASSO: 1.007.803 euro - INCASSO TOTALE: 9.909.501 euro

3) "Veloce come il vento" di Matteo Rovere

Veloce come il vento

Cast: Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Roberta Mattei, Paolo Graziosi, Lorenzo Gioielli, Giulio Pugnaghi
Trama
: La passione per i motori scorre da sempre nelle vene di Giulia De Martino (De Angelisi). Viene da una famiglia che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita. A complicare la situazione il ritorno inaspettato del fratello Loris (Accorsi), ex pilota ormai totalmente inaffidabile, ma dotato di uno straordinario sesto senso per la guida. Saranno obbligati a lavorare insieme... - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 7 aprile 2016)
INCASSO: 708.280 euro - INCASSO TOTALE: 708.280 euro

4) "Race - Il colore della vittoria" di Stephen Hopkins

Race - Il colore della vittoria

Cast: Stephan James, Jason Sudeikis, Jeremy Irons, William Hurt
Trama: L’epica e straordinaria storia del pluricampione del mondo Jesse Owens che, nato povero ma con un dono atletico straordinario, alle Olimpiadi del 1936 lasciò Berlino e il terzo Reich senza parole vincendo 4 medaglie d’oro ed entrando di diritto nella leggenda. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 31 marzo 2016)
INCASSO: 645.151 euro - INCASSO TOTALE: 1.347.172 euro

5) "Troppo napoletano" di Gianluca Ansanelli

Troppo napoletano

Cast: Serena Rossi, Gennaro Guazzo, Luigi Esposito, Rosario Morra, Giorgia Agata
Trama: Quando il suo ex marito, un popolare cantante neomelodico, perde la vita lanciandosi dal palco per fare stage diving, Debora (Rossi) si preoccupa per suo figlio Ciro (Guazzo) di undici anni. Il ragazzino sembra molto turbato, al punto da non mangiare più neanche il ragù domenicale. Angosciatissima la madre lo porta da Tommaso (Esposito), psicologo dell’infanzia timido e imbranato. Il dottore scoprirà però che a turbare Ciro non è solo la perdita del padre, quanto piuttosto le sue prime inquietudini amorose. I due faranno così un patto: lo psicologo aiuterà il bambino a conquistare la sua amata compagna di classe, mentre lui gli darà una mano per farlo fidanzare con sua madre...

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 7 aprile 2016)
INCASSO: 459.143 euro - INCASSO TOTALE: 459.143 euro

6) "Kung Fu Panda 3" di Jennifer Yuh Nelson e Alessandro Carloni

Kung Fu Panda 3 "Kung Fu Panda 3" di Jennifer Yuh Nelson e Alessandro Carloni DreamWorks

Trama: Dopo essersi ricongiunto con il papà Li, che non vedeva da lungo tempo, Po raggiunge con lui il suo villaggio d’origine: un paradiso segreto dei panda in cui incontra una serie di esilaranti nuovi personaggi. La minaccia tuttavia è dietro l’angolo, quando infatti il potente spirito maligno Kai inizia a terrorizzare l’intera Cina sconfiggendo tutti i maestri di kung fu, ci vorrà tutta l’abilità e l’audacia di Po per insegnare ai suoi maldestri e festaioli compagni panda l’arte del kung fu, e trasformarli così in una vera e propria squadra da combattimento. - INTERVISTA

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 17 marzo 2016. Anteprima il 12 e 13 marzo)
INCASSO: 452.992 euro - INCASSO TOTALE: 7.804.936 euro

7) "Heidi" di Alain Gsponer

Heidi

Cast: Bruno Ganz, Anuk Steffen, Katharina Schüttler, Peter Lohmeyer
Trama: Heidi, una bambina rimasta orfana, trascorre i giorni più felici della sua infanzia con il nonno Almöhi, un tipo eccentrico che vive isolato da tutti in una baita sulle montagne svizzere. Insieme al suo amico Peter, Heidi si occupa delle capre di Almöhi, godendosi la libertà tra le montagne. Ma questa epoca spensierata si interrompe bruscamente quando Heidi viene condotta a Francoforte da sua zia Dete. L’idea è di farla vivere con la famiglia del ricco signor Sesemann e di farla diventare una compagna di giochi per Klara, la figlia di Sesemann, costretta su una sedia a rotelle. Allo stesso tempo Heidi potrà imparare a leggere e a scrivere sotto la supervisione di una severa governante, la signorina Rottenmeier. Nonostante le due ragazzine diventino subito amiche, e la nonna di Klara faccia sbocciare in Heidi una passione per i libri, la nostalgia per le montagne e per Almöhi diventa ogni giorno più forte...

DISTRIBUZIONE: Key Films (dal 24 marzo 2016)
INCASSO: 425.029 euro - INCASSO TOTALE: 2.671.959 euro

8) "Il mio grosso grasso matrimonio greco 2" di Kirk Jones

Cast: Nia Vardalos, Michael Constantine, John Corbett, Elena Kampouris, Lainie Kazan, Andrea Martin
Trama: Sequel della commedia romantica di successo, il film rivela un segreto dell'invadente famiglia Portokalos che radunerà insieme tutti i membri del clan per un nuovo e anche più grande matrimonio greco. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures (dal 24 marzo 2016)
INCASSO: 183.526 euro - INCASSO TOTALE: 1.667.628 euro

9) "Un bacio" di Ivan Cotroneo

Un bacio

Cast: Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani, Leonardo Pazzagli, Simonetta Solder, Giorgio Marchesi, Susy Laude, Thomas Trabacchi, Laura Mazzi, Sergio Romano, Alessandro Sperduti
Trama
: Lorenzo, Blu e Antonio hanno molte cose in comune: l'età – sedici anni –, frequentano la stessa classe nello stesso liceo in una piccola città del nord est, hanno ciascuno una famiglia che li ama, e tutti e tre, anche se per motivi differenti, finiscono col venire isolati dagli altri coetanei. Un bacio è un film sull’adolescenza, sulle prime volte, sulla ricerca della felicità. Ma anche sul bullismo e sull’omofobia. Sui modelli e sugli schemi che ci impediscono, e che impediscono soprattutto ai ragazzi, di essere felici, di trovare la strada della loro singola, particolare, personale felicità. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 31 marzo 2016)
INCASSO: 176.461 euro - INCASSO TOTALE: 440.778 euro

10) "Mister Chocolat" di Roschdy Zem

Mister Chocolat

Cast: Omar Sy, James Thierrée
Trama
: Dal circo al teatro, dall'anonimato alla fama, l'incredibile destino del clown Chocolat (Sy), il primo artista nero in Francia. Il duo, senza precedenti, formato insieme a Footit (Thierrée), divenne molto popolare nella Parigi della Belle Époque, fino a quando questioni legate al denaro, al gioco d'azzardo e alla discriminazione razziale compromisero l’amicizia e la carriera di Chocolat. La storia vera di un artista eccezionale. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Videa (dal 7 aprile 2016)
INCASSO: 154.726 euro - INCASSO TOTALE: 154.726 euro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti