Isola dei Famosi 2021: buona la prima per Ilary Blasi, tra gaffe e ironia
Ufficio Stampa Mediaset
Isola dei Famosi 2021: buona la prima per Ilary Blasi, tra gaffe e ironia
Televisione

Isola dei Famosi 2021: buona la prima per Ilary Blasi, tra gaffe e ironia

Parte bene il reality di Canale 5, visto da 3.602.000 spettatori con il 21.7% di share. La conduttrice spiazza tutti con il suo soave «cazzeggio» televisivo e travolge la classica liturgia dello show. Il suo «stasera vi faccio entrare dentro la patata» è già virale

In attesa che le dinamiche del gioco entro nel vivo - tradotto, che i naufraghi inizino a scannarsi per un pezzo di cocco - c'è già la prima vincitrice dell'Isola dei famosi 2021: Ilary Blasi. La conduttrice aveva due possibilità per gestire la sua prima conduzione del reality di Canale 5, partito lunedì 15 marzo dopo due anni di stop: entrare in punta di piedi e poi ambientarsi, oppure puntare su un ingresso di quelli a gamba tesa. Ovviamente ha scelto la seconda. E ha fatto bene. Tra gaffe, scivoloni «burini» (una delle parole cardine di questa edizione) e un trionfo di doppi sensi, ecco com'è andato il debutto.

Isola dei Famosi 2021, buona la prima per Ilary Blasi

Di solito si scrive kick off e si legge sbadiglio cosmico, perché non c'è niente di più noioso della prima puntata di un reality, soprattutto dopo quattordici edizioni di lanci dagli elicotteri in alto mare, nuotate, prime prove e concorrenti da presentare al pubblico. La prima puntata dell'Isola dei Famosi 2021 è stata invece una piacevole eccezione, perché Ilary Blasi ha (forse inconsapevolmente) sposato l'attenzione più sullo studio che sulle dinamiche isolane, dove per altro, al netto di un manipolo di famosi - vedi Elisa Isoardi, Paul Gascoigne e pochi altri - gli altri naufraghi sono un grande «ma chi?» per gran parte dei telespettatori.

Insomma, chi se ne frega delle prove fisiche per conquistare gli zaini quando in studio c'è la Blasi che se la ride per le sue stesse gaffe - «stasera vi faccio entrare dentro la patata», dice invece di Palapa: ed è subito meme virale - e pazienza se qualche volta scivola nel «cinepanettonesco». Lei è «burina», lo rivendica con orgoglio e non si atteggia a conduttrice dai modi composti e raffinati. La sua forza? Un'ironia a tratti ruvida e una piccola dose di cinismo con cui spezza la liturgia del reality. Non c'è ipocrisia nella sua conduzione, non deve portare a casa il compitino ben fatto e se le viene da ridere perché non capisce niente di ciò che dice Gascoigne, lei ride e pure sfacciatamente. «Ma parla inglese? Io manco l'italiano parlo», ammette.



I doppi sensi di Iva Zanicchi e la new entry Tommaso Zorzi

Mentre i Buriňos e i Rafinados partono alla conquista dell'atollo honduregno, in studio si consumano uno dietro l'altro i doppi sensi di Iva Zanicchi, che prende di mira Daniela Martani, ribattezzata per tutto il tempo «la vegana», e incurante della fascia protetta sciorina battute che nemmeno al Bagaglino dei tempi d'oro, tipo «Ma se alla signorina finisce il pesce in bocca?». Roba da mettere in imbarazzo persino Tommaso Zorzi, new entry tra gli opinionisti con Elettra Lamborghini (ferma due puntate causa Covid, in collegamento da casa spara due o tre frasi di difficile comprensione e la Blasi subito la punzecchia: «Elettra, pure tu come me non parli italiano?»).


Tommaso Zorzi, Ilary Blasi e Iva ZanicchiUfficio Stampa Mediaset


Occhio a Zorzi: è partito con il freno a mano tirato, ma sul lungo verrà fuori bene perché l'ironia e la capacità di analisi non gli mancano. Quanto ai concorrenti, per ora spiccano Elisa Isoardi (garbata e con tanta voglia di mettersi in gioco), lo sconosciuto Visconte Guglielmotti (che ci tiene a far sapere di aver praticato lo yoga tantrico), Drusilla Gucci (erede della dinastia e soprattutto, per sua stessa ammissione, collezionista di ossa: cominciamo bene!) e Vera Gemma, iconic quanto basta, subito all'attacco contro la Martani. A proposito di quest'ultima, facciamo uno una domanda e diamoci una risposta, per citare Marzullo: la sua partecipazione era indispensabile? No.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti