«C'è posta per te»: Maria De Filippi riparte con Argentero e la Ferilli
Ufficio Stampa Fascino
«C'è posta per te»: Maria De Filippi riparte con Argentero e la Ferilli
Televisione

«C'è posta per te»: Maria De Filippi riparte con Argentero e la Ferilli

Sabato 9 gennaio torna il people show di Canale 5 giunto alla ventiquattresima edizione a colpi di grandi ascolti e super ospiti. Maria De Filippi domenica 10 gennaio sarà poi ospiti di Fabio Fazio a Che tempo che fa, su Rai3

Lacrime, sorprese, storie di sofferenza e di rinascita, grandi addii e riconciliazioni inaspettate. Sabato 9 gennaio torna su Canale 5 C'è posta per te con il suo carico di storie ad alto tasso di emozioni, tradimenti e sorprese e Maria De Filippi nelle vesti di perfetta padrona di casa del people show da vent'anni è il programma leader del sabato sera televisivo, tra grandi ascolti e super ospiti. A cominciare da quelli della prima puntata, due volti amatissimi dal pubblico: ecco di chi si tratta.

C'è posta per te, Maria De Filippi riparte con Luca Argentero e Sabrina Ferilli

A colpi di «questa è la storia di un matrimonio interrotto» e di «scusa Maria, posso sapere che cosa ti ha detto?», riparte C'è posta per te con il suo mix di rapporti logori, intrighi familiari, dissapori e primi amori mai dimenticati. A fare da narratrice e spesso mediatrice tra coppie sgretolate e famiglie in cerca di pace, ci penserà come sempre Maria De Filippi - che domenica 10 gennaio sarà poi ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa - chiamata a dare forma a parole mai dette da chi non riesce più a esprimere i propri sentimenti perché troppo ferito o emozionato.

Al centro dello studio troneggia la maxi busta, dietro la quale si celeranno in ogni puntata anche diversi personaggi famosi, chiamati a fare da «sorprese viventi» per alcuni dei destinatari delle missive che all'improvviso incontreranno i loro beniamini. La partenza è di quelle sprint, visto che le guest star della prima puntata saranno Luca Argentero - reduce dal clamoroso successo di Doc-Nelle tue mani e dalla notizia che sarà tra i protagonisti del remake di Sandokan - e Sabrina Ferilli, accompagnata da sua mamma Ida. Ne vedremo delle belle.


Sabrina Ferilli e la mamma IdaUfficio Stampa Fascino


Come nacque C'è posta per te

Il 12 gennaio del 2000 andò in onda la prima puntata di C'è posta per te che dunque compie ventuno anni, un vero record da annali della tv, e tocca il traguardo delle ventiquattro edizioni consecutive (per alcuni stagioni andò in onda due volte l'anno). Il programma è stato ideato da Maria De Filippi con Alberto Silvestri, autore tv scomparso nel 2001 e storico collaboratore di Maurizio Costanzo, e l'idea nacque da una semplice. L'idea del programma scattò nel '99 a Roma, in vista di un incontro tra la conduttrice e l'allora Ministro dell'Istruzione Luigi Berlinguer: prima dell'appuntamento, sulle scale del Ministero, due ragazzi si avvicinano alla De Filippi e le chiesero di recapitare un messaggio al Ministro. Da allora sono state raccontate centinaia di storie e ospitati altrettanti personaggi dello spettacolo italiano e internazionale.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti