All I Want For Christmas Is You royalties record
Ansa
All I Want For Christmas Is You royalties record
Musica

All I Want For Christmas Is You: la "million dollar song" di Mariah Carey

Un miliardo di clic in streaming ogni anno, settanta milioni di dollari di incassi dal 1994 ad oggi: così l'hit della vocalist americana è diventata una formidabile macchina da dollari

Più che una canzone un investimento per la vita. All I Want For Christmas Is You, oltre ad essere il brano natalizio più ascoltato degli ultimi 30 anni, ha rappresentato per l'eterna Mariah il più importante e remunerativo business della sua carriera.

Non era scontato inserire un nuovo brano natalizio nella memoria collettiva visto che da decenni le feste sotto albero hanno una colonna sonora di classici senza tempo. Ma Mariah, con l'aiuto del compositore e arrangiatore Walter Afanasieff ce l'ha fatta. E dal 1994 ad oggi All I Want For Christmas Is You ha battuto ogni record. In termini di vendite, ascolti e guadagni.

A decretare lo status di classico per il brano della Carey sono soprattutto i numeri: la canzone dal 1994 ad oggi ha venduto 16 milioni di copie, conquistando negli Stati Uniti il disco di diamante che viene assegnato ai brani che hanno superato quota dieci milioni (in tutta la storia della musica contemporanea sono una quarantina i pezzi diventati dischi di diamante). A questo proposito, è singolare il fatto che la canzone abbia conquistato il primo posto nella classifica americana dei singoli soltanto nel 2019.

Anche in Inghilterra all I Want For Christmas Is You è andata al numero uno nelle chart per la prima volta nel 2020, quando è rimasta nelle classifiche Uk per 69 settimane consecutive.

Su scala mondiale, invece, si calcola che ogni anno l'hit di Mariah venga cliccato più di un miliardo di volte sulle piattaforme streaming. Ai proventi di questi ascolti si aggiungono poi le royalties derivate dall'utilizzo della canzone nei film, nelle serie tv e negli spot e persino nei McDonalds, che nel 2021 hanno promosso con il brano il "Mariah Menu". Tenuto conto di questo giro d'affari, si calcola che la canzone dal 1994 ad ora abbia fatto guadagnare alla vocalist 70 milioni di dollari con una media di 2,5 milioni di dollari ogni anno. E non è certo finita qui...


I più letti