Quest'estate il costume è sostenibile. E firmato McDonald's
McDonald's Austria
Quest'estate il costume è sostenibile. E firmato McDonald's
Moda

Quest'estate il costume è sostenibile. E firmato McDonald's

Il made in Italy sceglie la sostenibilità e produce i suoi capi in econyl, jersey di cotone e lycra rigenerata. E il re del fast food si prende una fetta di mercato con una capsule collection creata utilizzando le cannucce di plastica

L'ultima azienda ad aver scelto di fare il suo ingresso nell'universo dello swimwear - un mercato da quasi sette miliardi di dollari l'anno - è McDonald's. Avete letto bene, la catena di fast food ha annunciato una linea di costumi da bagno per uomo e per donna, creata utilizzando quelle cannucce di plastica di cui la multinazionale si è dovuto liberare lo scorso anno.

«Rimosse dai ristoranti da novembre per motivi di sostenibilità ambientale, le cannucce di plastica sono state rimpiazzate dai modelli in carta» hanno spiegato sulle pagine di Le Figaro. «Ma la catena di fast food voluta fermare qui e ha deciso di produrre una collezione di costumi. I materiali dei capi sono realizzati con vecchie cannucce e altri scarti di plastica recuperati dagli oceani». La linea è attualmente venduta soltanto di Austria ed è composta da tre pezzi: un costume interno da donna dalle linee anni Ottanta, un telo mare e un paio di pantaloncini da bagno per uomo.

In questa strana estate, la parola d'ordine in fatto di costumi da bagno è senza dubbio sostenibilità. Neanche il lockdown sembra aver arrestato l'avanzare di questa nuova «onda green», dove il benessere dell'individuo non può prescindere dalla salvaguardia del pianeta. Sono tanti i brand ad aver fatto il loro ingresso nel mercato dei costumi di bagno con proposte in Econyl, un nuovo nylon rigenerato creato con gli scarti industriali e con le reti da pesca trovate negli oceani.

A guidare questo movimento troviamo il nuovo marchio ideato dalla modella Gabrielle Caunesil, Le Semaine Paris. La giovane imprenditrice ha scelto di creare una capsule collection di swimwear «per celebrare la nostra prima estate insieme», ispirandosi all'eleganza della Riviera Francese degli anni Sessanta e utilizzando i brillanti colori del mare della Costa Azzurra. Ognuno dei costumi è completamente prodotto in Italia e il primo acquisto dal sito contribuisce a piantare un nuovo albero in Kenya, dove Le Semaine sta piantando una nuova foresta chiamata «Più forti insieme» con la collaborazione di Treedom.

Isole&Vulcani è invece un brand italiano attivo dal 1989, specializzato nella moda mare. L'intento dell'azienda è sempre stato quello di «creare un prodotto esclusivamente per le isole e il più possibilmente in linea con il ritmo e l'atmosfera che si vive su di esse». Ecco come nascono i loro costumi da bagno in fibra naturale senza cuciture. Prodotti in jersey di cotone e senza cuciture, i capi di Isole&Vulcani rappresentano una sorta di «artigianato contemporaneo» dove l'energia, i tramonti infuocati, l'orizzonte sconfinato del mare, le rocce vulcaniche, la sabbia nera delle spiagge sono le suggestioni e l'ispirazione.

«Il tessuto è come una tela dove dipingere le meraviglie che ci circondano, per farle brillare sulla nostra pelle». È questo il messaggio di Repainted, un marchio italiano che nasce dall'amore per il mare e per le cose fatte a mano. Per la creazione dei costumi, Repainted utilizza solo lycra italiana rigenerata, un tessuto che oltre a essere sostenibile è morbido sulla pelle, si asciuga subito e non perde elasticità.

Lido fa invece dello stile minimal il suo dna. Nato a Venezia nel 2017, dall'idea di Daria Stankiewicz e Lorenzo Mason Studio, il marchio risponde al desiderio di creare una linea di costumi da bagno per la donna contemporanea, attraverso silhouette senza tempo. Anche per loro la produzione è completamente italiana e il materiale prescelto è lycra ecologica.

Facciamo poi un salto oltreoceano, dove Léa the Label, un marchio australiano, si occupa di sostenibilità e della salvaguardia del pianeta. Con l'utilizzo dell'Econyl, Léa ha così creato una serie di costumi dalle forme classiche e al tempo stesso sensuali. Le loro caratteristiche più interessanti? Proteggono dai raggi Uv e sono resistenti al cloro e ai prodotti abbronzanti.

Infine, Paraiso Miami - dove in questi giorni si sta tenendo il primo evento di moda fisico, lo «Swim Week» - ha dato vita a un concorso per studenti di design, chiedendo loro di creare un bikini partendo da tessuti riciclati.

Le Semaine Paris

Lido

Léa The Label

Un box con tutto il necessario per una vacanza al mare

Piccoli brand del made in Italy hanno scelto di collaborare con la piattaforma Sample Lover - la prima a raccogliere un'accurata selezione di prodotti di campionario - per offrire una box con tutto il necessario per una vacanza davvero unica.

Iniziamo dal capo principale: il costume da bagno, firmato All Day Long. Un brand rigorosamente italiano (e tutto al femminile) che coniuga l'attenzione ai particolari, tipica del passato allo sguardo rivolto alle nuove tendenze del futuro. Obiettivo del marchio è quello di creare un total look che possa accompagnare la donna in ogni momento della sua giornata estiva, non solo in spiaggia. Ecco così che l'intero color lilla si arricchisce di paillettes blu per illuminare la serata.

La coloratissima cavigliera personalizzabile è invece prodotta da MyChalom. Il marchio, il cui nome significa «sogno» in ebraico, vuole farsi portavoce dei sogni e delle gioie delle donne. Una mentalità che ricorda, autorizza e incoraggia tutte a vivere la vita facendo ciò che si ama, con le persone amate.

La cordicella per occhiali - nuovo trend dell'estate - è invece firmata Fiorellini. Il brand nasce dall'idea di due sorelle pugliesi trasferitesi a Milano che desiderano riportare l'attenzione sui «piccoli gesti quotidiani, come raccogliere fiori di campo». E sono proprio i fiori a diventare protagonisti dei loro gioielli e accessori, tutti realizzati completamente a mano.

Non si può certo partire senza un cappello che ci protegga dal sole. Ecco allora che BlueLobster.192 corre in aiuto con una linea fatta a mano che vuole trasmettere quella spensieratezza di cui tutti abbiamo bisogno dopo i lunghi mesi di lockdown.

Infine troviamo la tshirt 100% cotone firmata proprio da Sample Lover. In nero o in rosa, la maglietta a maniche corte è arricchita dai testi di Pazza idea di Patty Pravo o Parole parole di Mina.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti