Blog

La “Vita è” prendersi cura di sé

Lo sapevate che ad ogni contatto col cibo nel nostro cervello si attivano più di cento milioni di neuroni?

La nutrigenomica è la scienza che studia le relazioni tra il patrimonio genetico e cibo. E su questo tema si stanno aprendo innovative frontiere nel campo della ricerca e della prevenzione. Se noi siamo ciò che introduciamo nel corpo con il cibo, trovare il benessere attraverso l’alimentazione vuol dire iniziare a modificare la nostra energia, in modo da attirare nella nostra vita tutto ciò che per noi è buono, bello e sano.

Da tempo questo tema mi appassiona. Leggo articoli, seguo i convegni perché sono anche mamma e quando penso al futuro dei miei ragazzi non posso non considerare prioritario il legame tra nutrizione, benessere e mente. Parlavo giorni fa con un’amica, Valeria, di alcune appassionanti pubblicazioni scientifiche e lei mi ha dato un’informazione che mi ha fatto accendere un nuovo link su cui lavorare. Esiste un centro nel cuore di Milano, ove operano professionisti di primissimo livello, specializzati nella scienza della dietologia, della nutrizione e della nutrigenomica.

Sono andata a visitare la clinica Vitaè Health and Care di piazza Gramsci ed ho scoperto che, vivere in bellezza e salute ogni età della vita, è la promessa di questa innovativa realtà nel campo del benessere. Presso il centro ho scoperto un team di professionisti molto preparati -oltre che sul tema della nutrizione- anche sulla medicina Antiaging, estetica e chirurgia plastica. Ho intervistato i medici del centro riscontrando una notevole attenzione alle innovazioni tecnologiche e scientifiche, all’approccio personalizzato di ogni metodo medico ed estetico per far fronte a trattamenti volti al ringiovanimento, dimagrimento, alla ricerca di equilibrio psicofisico e metabolico. Ma ciò che più mi ha colpito è che davvero la diagnostica è di ultima generazione. Vorrei provare a fare presso il centro il Vega test: un metodo alternativo ai test per le intolleranze alimentari che verifica lo stato dei vari organi del corpo umano cosi da scoprire se il nostro organismo soffre più o meno di intolleranze verso alcuni alimenti.

803819

Ho ricevuto consulenza sui più innovativi servizi antiaging per il benessere e la salute estetica, ed ho incrociato nei corridoi note firme della chirurgia plastica, tutti al lavoro, per risolvere criticità estetiche che possono anche offuscare il sorriso alle persone. Vorrei segnalarlo alle mie colleghe, alle mie amiche perché risvegliarsi in forma, pieni di energia in ogni fase della vita è il miglior modo per affrontare ogni giorno, per prendersi cura di sé e delle persone a cui teniamo, ma anche per pensare a rallentare l’invecchiamento mantenendo il corpo efficiente e la mente in attività creativa. Ai miei figli insegno ad aver cura del loro corpo, perché è il posto più importante in cui devono vivere, e c’è una frase di Robert Ingersoll che amo ripetere a me stessa ogni giorno: “se fosse per me renderei contagiosa la salute …non la malattia”!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti