Hearthstone: Heroes of Warcraft – 5 trucchi per vincere
Blizzard Entertainment
Hearthstone: Heroes of Warcraft – 5 trucchi per vincere
Tecnologia

Hearthstone: Heroes of Warcraft – 5 trucchi per vincere

Come sbancare il gioco di carte a turni targato Blizzard

1 – Conosci il tuo nemico

Quando cominci una partita non puoi sapere chi ti troverai davanti e ogni volta dovrai elaborare al volo una strategia vincente. Per questo motivo è necessario non limitarsi a padroneggiare la tua classe prediletta: occorre conoscere a fondo tutte le altre classi, i punti di debolezza e quelli di forza, così da iniziare subito con il piede giusto.

2 – Conosci tutte le carte

Una volta che hai raggiunto il decimo livello con ognuna delle classi disponibili, potresti sentirti il re del mondo. Sbagliato: hai utilizzato e affrontato solo una parte delle carte presenti nel gioco.

Per diventare campioni è fondamentale non essere sorpresi da una giocata dell'avversario: se non hai mai visto la carta che ha appena giocato, allora vuol dire che non sei preparato per la battaglia e molto probabilmente perderai.

3 – Usa saggiamente gli incantesimi

Per quanto possibile evita di utilizzare gli incantesimi per attaccare esclusivamente l'avversario, trascurando le sue creature. Altrimenti potresti trovarti a corto di opzioni nella seconda parte della partita.

C'è un'eccezione: questa regola non vale se hai preparato un mazzo veloce e punti a chiudere lo scontro entro l'ottavo turno di gioco.

4 – Non avere pietà

L'osservazione di molte partite ha fatto emergere un curioso comportamento: capita spesso che i giocatori meno attenti perdano l'occasione di infliggere l'attacco definitivo al proprio avversario, magari perché sopravvalutano una momentanea situazione di vantaggio. La regola base, in questo senso, è chiedersi sempre se puoi vincere nel corso del tuo turno di gioco. Sempre.

5 – L'arena? Non avere fretta

I duelli nell'arena sono il modo migliore per guadagnare nuove carte, ma sono anche il modo migliore di perdere i soldi messi da parte. Prima di gettarsi nella mischia è bene avere la massima padronanza del gioco, quel tipo di competenza tattica che ti consente di ipotizzare le future mosse dell'avversario in base alle carte messe in campo.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti