Rita Fenini

-

Dal 31 maggio al 1 luglio 2018 "La Reggia Designer Outlet" presenta "Napoli Timeless|2018 Exibition", la mostra del fotografo e regista napoletano Giuseppe Di Vaio, che da anni immortala su negativo atmosfere, gioie e dolori della sua città dalla storia millenaria, luogo intriso di fascino e leggenda, miscela di culture e colori.

Dove

Ad ospitare la mostra, La Reggia Designer Outlet di Marcianise, Caserta, S.P. 336 Sannitica

Quando

"Napoli Timeless|2018 Exibition" è visitabile dal 31 maggio al 1 luglio 2018 nei seguenti giorni e orari:

Dal lunedì alla domenica dalle 10.00 alle 22.00

Perché è interessante

Riprendendo un racconto visivo sulla città iniziato da Giuseppe Di Vaio nel 2013, il focus di questa mostra è puntato sui protagonisti della rinascita sociale, artistica e culturale del capoluogo partenopeo: la gente, i vicoli e i segni che caratterizzano Napoli sono immortalati dall'occhio attento ed esperto dell'autore in una selezione di fotografie che fanno rivivere nuove e vecchie atmosfere

Il risultato è l’evoluzione di una città storica, che nonostante il passare del tempo lascia inalterati gli aspetti più caratteristici della "napolanità", mostrando il cambiamento attraverso i nuovi e vecchi protagonisti

I trentotto scatti esposti, di cui quindici inediti, fanno di Napoli Timeless un viaggio all'interno della città autentica, vista attraverso i suoi caratteri e la sua umanità variegata: una ricostruzione delle sensazioni centenarie dei quartieri più popolari e popolati, attraverso gli occhi di chi anima la città.

Come dice Di Vaio, “Napoli è una città senza tempo. Il susseguirsi di migliaia di azioni lascia intatte alcune atmosfere modificandone soltanto i protagonisti. E mi piace cogliere con il mio lavoro atmosfere e persone, attraverso le quali riscopro la città giorno dopo giorno.”

Chi è Giuseppe Di Vaio

Fotografo e regista Napoletano, Giuseppe Di Vaio nasce a Napoli nel 1981.

Dopo anni di professione e studi dedicati alla dinamica fotografica, inizia il suo "percorso di racconto": nel 2013, con Napoli Photo Project, descrive la città dai suoi infiniti angoli, mostrandola al Mondo grazie anche all'avvento di social network, Instagram in primis

Definito da "L'Espresso", nel 2015, come uno degli street photographers più esperti in circolazione, realizza diversi progetti di successo sulla città: uno su tutti, "Naples Ink Project", in collaborazione con il giornalista del “New York Times” R.Capasso

Nel 2016 l'esordio nel cinema con il primo cortometraggio, un laboratorio a cielo aperto con i ragazzi di Scampia.

Nel 2016, Di Vaio racconta Napoli per Canon e pubblica il suo primo libro fotografico edito da “Marotta&Cafiero”.

Nel 2017 espone una personale sulla città nell’"Aeroporto internazionale di Napoli".

Attualmente collabora attivamente con prestigiosi giornali come "The Guardian" e porta avanti due progetti di regia.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Via Emilia on the road in mostra a Reggio Emilia

In programma fino al primo luglio 2018, un grande evento espositivo che racconta i 2200 anni di vita della grande strada

Wildlife Photographer of the Year: la natura in mostra al Forte di Bard

Ad Aosta, dal 16 febbraio al 10 giugno 2018, l’anteprima italiana della 53esima edizione del più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica

Maurizio Galimberti, le sue foto in mostra a Cortona

Per i 70 anni di FIAF, alla Fortezza del Girifalco, 100 fotografie tra le più rappresentative della produzione del massimo esponente italiano dell'istantanea

Commenti