Photo Department

-

Al comparire della Luna nuova, nei vari angoli della Terra è finito il Ramadan, il mese del calendario lunare islamico durante cui i musulmani, nel rispetto di uno dei quattro pilastri dell'Islam, si dedicano al digiuno, alla preghiera, al rinnovamento spirituale e alla solidarietà con i più poveri. La rottura del digiuno e del periodo di penitenza, con l'inizio del mese di Shawwal, viene celebrata dai musulmani con la festa di Eid al-Fitr, la seconda festività religiosa più importante della cultura islamica: tre giornate fatte di preghiere mattutine, luci, banchetti a base di dolci e piatti tradizionali, doni e saluti di pace alla famiglia e gli amici, abiti nuovi, riposo, negozi e uffici chiusi, offerte per i poveri, visite alle tombe dei defunti...

 

In questa gallery, una selezione di immagini della prima giornata della "Festa della fine del digiuno" a Pristina, Baghdad, Gaza, Kabul, Kuala-Lumpur, Yogyakarta, Cebu, Herat, Narathiwat...

© Riproduzione Riservata

Commenti