Libri

Natale: i tre libri più belli per raccontarne la magia ai bambini

Il viaggio dei Tre Re, Storia di goccia e fiocco e Dietro ogni porta dietro ogni finestra Natale. Tre modi diversi di raccontare lo spirito di una delle feste più amate dai bambini

Storia di goccia e fiocco, Pierdomenico Baccalario, Alessandro Gatti, Simona Mulazzani, Il Castoro

– Credits: Simona Mulazzani

Di libri che raccontano il Natale ce ne sono moltissimi, soprattutto per i bambini: regali, renne, Babbo Natale, alberi addobbati ed elfi. Il Castoro e San Paolo hanno appena pubblicato tre nuovi libri speciali nel loro genere, perché capaci di riportare lo spirito del Natale alle sue origini, quelle di una storia un po' magica. 

1.Il viaggio dei tre re. Aspettando Natale , Beatrice Masini, Angela Marchetti, San Paolo, 2013 

Beatrice Masini racconta ventiquattro storie per arrivare con il cuore pronto a Natale. Il filo conduttore è quello del viaggio dei tre Re Magi e di un piccolo imprevisto, che nessuno aveva mai raccontato.

Era la notte di un primo dicembre di un certo anno quando Gaspare, Melchiorre e Baldassarre sbagliarono cometa. 
Come sbagliarono cometa? Be', sì. Andò proprio così. 

Seguirono una piccola cometa sconosciuta…dove li porterà? Di tempo ne corre tra l’1 e il 24 dicembre, e corrono anche moltissime storie: 24 per l’appunto. 

Sarà un’esperienza dal fascino magico accompagnare i Re Magi nel loro viaggio in terre lontane tra focacce di cipolle, stelle, profumerie, suk, arcobaleni, angeli, cammelli e bambini. 

Una favola originale e tradizionale allo stesso tempo, da leggere e guardare attraverso le poetiche illustrazioni di Angela Marchetti

Da 7 anni in su.

2. Storia di goccia e fiocco , Pierdomenico Baccalario, Alessandro Gatti, Simona Mulazzani, il Castoro, 2013 

Questa è una favola che nulla ha a che fare con natalità, Babbo Natale, grotte, asini e muli. È però una vera e propria storia di Natale: un poetico doppio racconto che si riunisce al centro del libro in un nel più sentito degli abbracci, quello tra due opposti. 

È inverno in una grande città e un fiocco di neve sta scendendo dal cielo. Dove si poserà? 

È inverno in una grande città e una goccia di inchiostro sta guardando il mondo dalla sua boccetta, un soffio di vento la rovescia. Dove si poserà? 

Forse le due storie diventeranno una sola: “Il loro abbraccio durò per sempre. Avevano infinite storie da raccontarsi.”

Le storie di goccia e fiocco sono raccontate da due grandissimi scrittori per ragazzi: Pierdomenico Baccalario e Alessandro Gatti. Le illustrazioni, che raccontano la storia con immagini delicate e poetiche, sono di Simona Mulazzani. Tra una pagina e l’altra bellissimi intagli nella carta, che creano un gioco di prospettiva curioso sulla storia. 

Da 5 anni in su.

3. Dietro ogni porta dietro ogni finestra Natale , Alberto Benevelli, Loretta Serofilli, San Paolo, 2013 

Un po’ libro, un po’ calendario dell’Avvento. Alberto Benevelli e Loretta Serofilli hanno studiato una soluzione davvero originale per raccontare la storia dell’Avvento ai bambini più piccoli: un libro cartonato a forma di casa, che si apre a fisarmonica, composto di una storia fatta di parole semplici, ma soprattutto di 24 finestre che si aprono. Dietro ogni finestra un'immagine che accompagna il lettore fino all’ultima grande porta: la porta di una stalla. Chi si nasconde lì dietro? 

“Sì, sono io, un bambino. La voce del Natale.”

Da 3 anni in su. 

© Riproduzione Riservata

Commenti