Libri

'Il bazar dei brutti sogni', il nuovo libro di Stephen King

In Italia dal 22 marzo, una raccolta di racconti del maestro del brivido, arricchita da commenti autobiografici e aneddoti sulla genesi delle storie

il-bazar-dei-brutti-sogni-sperling-kupfer

Andrea Bressa

-

Il titolo è esaustivo: Il bazar dei brutti sogni è il nuovo libro di Stephen King, in Italia dal 22 marzo per Sperling & Kupfer. Si tratta di una raccolta di venti racconti, alcuni inediti e altri già pubblicati in passato su magazine come Esquire o Playboy: in Italia, ad esempio, la breve storia Miglio 81 era già apparsa in formato ebook.

In questa nuova antologia sono presenti anche diversi commenti e note autobiografiche dello stesso Stephen King, attraverso le quali si possono conoscere tempi, modi e motivazioni che hanno portato alla scrittura (o riscrittura) di ogni singola storia.

Vengono toccati temi come la morale, la vita dopo la morte, il senso di colpa, i rimorsi e i rimpianti. Nel racconto intitolato Aldilà, per esempio, si narra di un uomo che continua a rivivere la stessa vita senza soluzione di continuità, ripetendo costantemente sempre gli stessi errori: tutto questo dopo essere morto di cancro.

Nel libro sono dunque esplorati gli angoli più reconditi e oscuri della mente e dell’animo umano, quei luoghi che da sempre rappresentano un terreno fertile per l’immaginazione e la produzione dello scrittore americano.

Ecco le parole usate da Stephen King per presentare ai lettori i racconti raccolti ne Il bazar dei brutti sogni: “Li ho realizzati proprio per voi. Sentitevi liberi di esaminarli, ma per favore fate attenzione: i migliori hanno i denti.”.


--------------------------------

Il bazar dei brutti sogni
di Stephen King
(Sperling & Kupfer)
504 pagine

Prenota il libro

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 5 migliori libri di Stephen King

Diversi sondaggi svolti tra i fan del maestro del brivido rivelano quali sono i romanzi preferiti dai lettori

3 consigli di scrittura di Stephen King, in un video

Al Late Show di Stephen Colbert il maestro del brivido spiega brevemente in un divertente filmato cosa fare per essere un buono scrittore

Stephen King, On writing

Il manuale di scrittura del Re del brivido, sotto forma di autobiografia

Commenti