I dieci attori più pagati di Hollywood

L'ex ragazzaccio inaffidabile Robert Downey Jr. è diventato il più prezzolato del cinema. Più che un Iron Man è un uomo d'oro. Segue Channing Tatum e poi...

Robert Downey Jr., Channing Tatum e Hugh Jackman (Getty Images)

Simona Santoni

-

L'armatura di Iron Man e il pugno veloce da moderno Sherlock Holmes più che di ferro l'hanno reso d'oro. Secondo la rivista economica Forbes è Robert Downey Jr. l'attore più pagato di Hollywood. 
E pensare che solo pochi anni fa combatteva con l'uso di stupefacenti, usciva e rientrava ogni tanto in galera, diventando "merce avariata" per gli studios cinematografici. 

Ma il primo episodio dell'eroe Marvel ha guadagnato 585 milioni di dollari al box office mondiale, e nel complesso il franchising ha portato 2,4 miliardi di dollari. The Avengers per di più è stato acclamato dai fan: il film del 2012 è il terzo maggior incasso di tutti i tempi, con 1,5 miliardi di dollari. Vero è che si trattava di un'opera corale, ma è evidente che la vera star fosse quell'arrogante e irrimediabilmente simpatico Tony Stark, interpretato da Downey Jr.. L'ex ragazzaccio inaffidabile è diventato una sirena da corteggiare. E finché accetterà di vestire la corazza di Iron Man sarà uno degli attori più pagati. 

Per compilare la lista degli attori più pagati Forbes ha parlato con agenti, produttori, manager e simili per stimare i guadagni di ogni divo tra giugno 2012 e giugno 2013 (senza detrarre imposte, percentuali agli agenti o altri costi). 
Downey Jr. è il re indiscusso, mentre invece era solo al 20° posto nella top 100 delle Celebrity, che Forbes compila unendo al reddito anche la fama. 

Guardando solo al reddito, al secondo posto troviamo Channing Tatum, spesso celebrato per il suo corpo tornito e per le sue abilità da ballerino, ma anche astuto uomo d'affari: lui e Steven Soderbergh hanno autoprodotto Magic Mike, il che significa che non hanno dovuto dividere i guadagni con nessuno. Il film sullo spogliarello maschile ha portato 167 milioni di dollari al botteghino mondiale e il business è ancora in crescita: sono in cantiere uno spettacolo a Broadway, una linea di bar e un sequel.

Al terzo posto c'è Hugh Jackman con 55 milioni di dollari guadagnati nell'anno preso in considerazione. Gran parte di questa cifra viene dal suo ruolo di Wolverine nella saga X-Men. Ancora un altro capitolo, Wolverine - L'immortale, è atteso la prossima settimana: è il secondo film basato esclusivamente sul personaggio di Wolverine del divo australiano.

Ma ecco, con accanto le cifre guadagnate in dollari, la top ten degli attori più pagati nell'ultimo anno (nella gallery i dettagli sulle pellicole recentemente interpretate da ognuno):

1) Robert Downey Jr. - 75 milioni
2) Channing Tatum - 60 milioni
3) Hugh Jackman - 55 milioni
4) Mark Wahlberg - 52 milioni
5) Dwayne Johnson - 46 milioni
6) Leonardo DiCaprio - 39 milioni
7) Adam Sandler - 37 milioni
8) Tom Cruise - 35 milioni
9) Denzel Washington - 33 milioni
10) Liam Neeson - 32 milioni

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La top ten degli attori più pagati - Foto

In vetta Robert Downey Jr., secondo Channing Tatum, terzo Hugh Jackman. Ecco i dieci paperoni di Hollywood secondo Forbes

Commenti