Lifestyle

L'attentato di Sarajevo, una memoria per immagini

A 100 anni dall'evento che in cinque settimane avrebbe portato l'Europa nella grande guerra, un viaggio fra le icone fotografiche - Le cose da sapere - La grande guerra cento anni

Il mondo si interroga ancora su quei due colpi di pistola esplosi da Gavrilo Princip e su come l'Europa si trovò in una guerra totale che avrebbe provocato quasi dieci milioni di morti. 

Un ricordo per immagini di quello che avvenne quel 28 giugno del 1914 a Sarajevo, capitale della Bosnia - Herzegovina.

LEGGI ANCHE:

L'attentato di Sarajevo, le cose da sapere 100 anni dopo

100 anni della prima guerra mondiale

Wikicommons

Nonostante la debolezza dell’apparato militare serbo, le prime fasi delle ostilità videro l’impiego della forza aerea serba, già messa alla prova due anni prima durante le guerre balcaniche.

L’aeroplano nella foto è il Bleriot XI-2 “OLUJ” o “Stormo”, che fu il primo ad essere equipaggiato con una mitragliatrice pesante fornita dai francesi.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti

True