La perdita del lavoro è quasi tutta nei contratti a tempo indeterminato
Alessia Pierdomenico/Bloomberg via Getty Images
True
La perdita del lavoro è quasi tutta nei contratti a tempo indeterminato
Finanza

La perdita del lavoro è quasi tutta nei contratti a tempo indeterminato

Portugal Street

La settimana appena trascorsa ha prodotto due importanti dati economici: le stime preliminari del Pil relative al quarto trimestre 2019 e i dati sul mercato del lavoro del mese di dicembre 2019. Entrambi sono stati negativi e hanno raffreddato le aspettative per un 2020 significativamente migliore del 2019. Che l'Italia non sia in perfetta forma è abbastanza noto, ma la crudezza dei dati è servita per fotografare alcuni fenomeni forse non ancora chiari.

Inchieste

I padroni del mare

Con il Covid è emerso il potere delle compagnie che movimentano i container - e dalle cui flotte dipende il commercio globale. Un oligopolio che resiste e «fa il prezzo» delle spedizioni, ma non riuscirà a soddisfare quelle del futuro.
True
Inchieste

Nel girone dei tamponi salivari

Non è ancora chiaro se potranno essere utilizzati per ottenere il green pass e accedere ai luoghi al chiuso. I più interessati
a che il loro impiego venga approvato sono gli insegnanti e gli operatori scolastici non vaccinati. E, vista la loro semplicità
e velocità d'utilizzo, sono ideali per testare gli studenti. È certo, invece, che intorno a questi presidi diagnostici prospera il business...

True