Dopo cinque anni, anche Antonio Jorio ha lasciato Uomini e Donne. L'annuncio lo ha dato lui stesso, nel corso della puntata andata in onda ieri pomeriggio, durante la quale non sono mancati i momenti di tensione a causa di un battibecco tra Gianni Sperti e Monica: tirato in ballo da Cinzia durante la discussione, Antonio ha chiesto la parola confessando di dover abbandonare il people show a causa di problemi personali. 

Scintille tra Gianni e Monica

Un passo indietro è necessario per capire quello che è accaduto. La tensione è salita quando Maria De Filippi ha fatto accomodare Monica, reduce dalla storia con Vincenzo che si è poi interrotta bruscamente: la donna da un mese si sente con un'altra persona e il misterioso uomo si scopre essere Samuel, ovvero l'ex di Elga. Gianni Sperti incredulo se ne va nel backstage e anche Tina Cipollari appare perplessa: "Siamo rimasti tutti di ghiaccio: sono meravigliata, non me l'aspettavo - sottolinea l'opinionista - Tu comunque non sei il suo tipo di donna". Monica pare incurante dei commenti e spiega che per lei "è scattato quello che non sentivo per Vincenzo". Samuel ammette che la donna le piace parecchio e racconta di essere andato a trovarla a Napoli, poi però viene fuori che si è visto un paio di volte anche con Jessica, cosa che non fa piacere a Monica: "E' troppo comodo frequentare due persone", spiega la donna, che poi se la prende con Sperti per alcune frasi a suo dire 'fraintendibili'. "Fisicamente non c'è stato nulla tra di noi, non ti permetto di usare questi termini", sbotta uscendo in lacrime. 

Tina vs Cinzia

La conduttrice cerca di ricomporre la situazione, difendendo Gianni Sperti, ma Monica è intenzionata a lasciare il programma: "Non sono fatta per questa trasmissione", dice congedandosi. Per difenderla interviene Cinzia, che se la prende con gli opinionisti ottenendo un'altra mitologica sfuriata di Tina: "Ma quali allusioni sono state fatte? Ha parlato di attrazione fisica - spiega la Cipollari - Sono tre puntate che fai la maestrina: se una ha dei problemi a casa e non vuole esporsi, non viene in una trasmissione televisiva". Ma l'opinionista ne ha per tutti, compreso Samuel: "Tu non sei alla ricerca di un grande amore, cerchi altro", sbotta. Ma secondo Cinzia sono in molti, e non solo Samuel, quelli che stanno in trasmissione solo per visibilità e punta il dito contro Antonio.

Antonio si congeda

A quel punto Antonio chiede la parola e spiazza tutti: "E' un po' di tempo che pensavo di lasciare e lo faccio con molto rammarico", dice rivolto al pubblico che lo invita a restare. "Purtroppo ho dei problemi personali da risolvere che non mi permettono più di essere qui: così diamo una risposta a quanti mi criticano, non rimango qui come i politici per la sediolina. Me ne devo andare Maria: ti saluto e ti ringrazio per avermi sopportato per cinque anni, mi mancherai. 'Tu sei diventato uno della famiglia', mi ha detto una signora qualche mese fa: ecco, vado via prima di commuovermi perché dopo cinque anni si sono creati rapporti di amicizia. Se un giorno rivolverò i problemi e vorrai richiamarmi io ci sarò". "Lo sapevo da due settimane", spiega poi la De Filippi: Antonio esce di scena e con lui se ne va un altro volto storico del trono over, dopo Giuliano, Elga, Guido e Barbara.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti