SARA ZANIER LUCA CAPUANO
Serie TV

Le tre rose di Eva 3: Edoardo arrestato per la scomparsa di Aurora

Alessandro non si arrende e lotta contro tutti per ritrovare la sua amata

 
Dopo il grande successo della prima puntata, vista lo scorso venerdì da 4 milioni e 484 mila spettatori (pari al 18.89% di share), torna questa sera l'appuntamento con Le tre rose di Eva. La terza stagione della fiction di Canale 5 con Anna Safroncik e Roberto Farnesi è entrata subito nel vivo della trama, con il magico incontro tra Aurora e Alessandro, che si rivedono dopo tre anni: Eva, la figlia della coppia, può riabbracciare il padre mentre la madre può far fare luce sui misteriosi aspetti della sua storia passata. Ma non sa che su di lei incombono nuovi pericoli.

La scomparsa di Aurora 

Di Aurora (Anna Safroncik) si perde ogni traccia nei pressi di Villalba, sulle colline toscane, e la sua auto viene rintracciata vicino ad una chiesa: al suo interno si trovano i vestiti della ragazza, un corpo carbonizzato e tutti gli indizi portano a pensare che si tratti del corpo della donna. Solo Alessandro (Roberto Farnesi), contro tutto e tutti, non crede alla morte della sua amata e lotta per scoprire la verità: secondo lui Aurora è ancora viva. Nel frattempo riappare a Villalba Edoardo Monforte (Luca Capuano) e sulla scena del crimine viene ritrovata la sua fede: tutti i sospetti ricadono su di lui ma l'uomo sembra vittima di un'amnesia e non ricorda nulla sul suo passato. Alessandro lo affronta duramente e, grazie ad un indizio, riesce a tornare con il fratello proprio nel luogo in cui Aurora è svenuta. Il posto finalmente sembra scatenare in Edoardo alcuni ricordi. La sua reazione è molto violenta: ha ucciso davvero lui Aurora e perchè?

L'arresto di Edoardo

La puntata di questa sera si aprirà con la confessione di Edoardo, che si autoaccusa della scomparsa di Aurora, e a questo punto il suo arresto è porta inevitabile . Il fratello Alessandro questa volta non può e non vuole fare nulla per aiutarlo. Le cose però non sono così semplici come sembrano e le indagini portano alla luce altre altre che scagionano Edoardo. Alessandro, sempre più deciso, non lascia nulla di intentato per ritrovare Aurora, visto che pensa sia ancora viva. Mentre tutti sono concentrati su Edoardo, sulla scena del presunto delitto di Aurora compaiono alcune sinistre figure armate da pericolosi pugnali.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti