Il conto alla rovescia per la finale dell’Isola dei Famosi è ufficialmente scattato. Tra meno di una settimana scopriremo infatti il vincitore della decima edizione del reality di Canale 5 e la corsa per il podio è ncora apertissima. Ieri, intanto, la semifinale ha regalato una triplice eliminazione e diversi colpi di scena, tra cui una telefonata di Maria De Filippi a Valerio Scanu

Alex Belli a Playa Desnuda

E’ la serata del “giudizio universale”, così la chiama Alessia Marcuzzi in apertura di puntata. Si parte con Rocco Siffredi e il racocnto della sua settimana a Playa Desnuda, con tanto di disagi per cameraman e i montatori costretti ad offuscare le sue nudità. Poi si passa alla prima eliminazione, quella tra Valerio Scanu e Alex Belli: il gruppo è tutto schierato contro Belli, a cominciare da Cecilia Rodriguez che gli dà del falso e Cristina Buccino che lo accusa di aver rubato dei pezzi di cocco. E anche in studio non mancano gli attacchi da parte di Alfonso Signorini, secondo cui è falso e gioca sporco. Come da previsioni, il televoto premia Scanu e Belli viene eliminato dal gioco.

Rocco si ritira dal porno

In attesa che Alex Belli arrivi a Playa Desnuda, per poi decidere se spogliarsi o meno, Rocco Siffredi si confessa con la Marcuzzi e annuncia il ritirno dal mondo dell’hard. "Non posso più fare i film altrimenti perdo mia moglie –ammette tra le lacrime - Non riesco mai a staccarmi dalla mia immagine, invece devo pensare meno a Rocco Siffredi e di più alla mia famiglia. L'Isola mi ha aiutato a riflettere". Dallo studio piovono applausi e nel frattempo sulla spiaggia arriva Belli, che accetta di spogliarsi e giocarsi la permamenza sull’isola. "Vabbè ma non c'è gara", dice ironico l’attore di CentoVentrine riferendosi alle “doti” di Siffedi.

Fuori Andrea Montovoli

Poi si torna alla spiaggia della Palapa per una prova che vede sfidarsi maschi contro femmine. Grazie alle Donatella vince la squadra delle donne e sono loro a decidere chi salvare: le ragazze salvano su Valerio Scanu e al televoto lampo finiscono Brice Martinet e Andrea Montovoli, che perde con il 69% dei voti e finisce a Playa Desnuda. "Adesso spogliati, non mollare", lo esorta dallo studio la madre. Ma l’attore ha le idee chiarissime e declina la possibilità di giocarsi l’accesso alla finale: "Non m'interessa. L'avventura me la sono fatta e sono contento di com'è andata".

Buccino seconda eliminata

La seconda prova della serata la vince invece Brice Martinet, che incassa come premio un hamburger (che divide con il resto del gruppo), poi sceglie chi mandare al televoto per la seconda eliminazione lampo: il modello punta su Valerio Scanu e Cristina Buccino e la corazzata Scanu è ancora una volta imbattibile. Il cantante vince e in collegamento con la Marcuzzi, Siffredi accusa Scanu di essere il vero stratega dell'Isola e “di aver fatto troppe volte la bandiera". Poi a Playa Desnuda sbarca la Buccino ma anche lei non accetta di restare: a quel punto la conduttrice apre il terzo televoto della serata per far tornare in gioco uno tra Alex Belli e Rocco e il pubblico sceglie il pornostar. 

Scanu e Siffredi in nomination

Mentre si attende il rientro di Rocco Siffredi in Palapa, Alvin introduce la sfida per l’imminutà, che consiste in una prova in apnea: la vince Brice Martinet ma i concorrenti ancora non sanno che sta per rientrare in gioco anche l'attore hard, che fa il suo ingresso trionfale sul set. Il pornostar tenta di battere il record di apnea ma non ce la fa. Martinet è dunque il primo finalista dell’Isola e si riparte con la nomination per decretare l’ultima sfida al televoto. Il gruppo comincia a votare e quando tocca a Valerio Scanu, per lui arriva una sorpresa inaspettata, ovvero una telefonata di Maria De Filippi: “Mi pare che tu abbia fatto una bella prova, hai superato anche le tue paure – dice la conduttrice mentre il cantante si commuove – Ne abbiamo parlato tanto dell’Isola e sono contenta di come te la sei cavata”. Poi si torna alle nomination ed è proprio Scanu il più votato dal gruppo, mentre Martinet manda in sfida Siffredi. L’esito, a questo giro, è tutt’altro che scontato.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti