È Rocco Siffredi il reuccio incontrastato di Playa Desnuda. Dopo l’eliminazione subita lunedì, il pornoattore è finito inaspettatamente sulla spiaggia più hot di questa edizione dell’Isola dei Famosi: e dopo lo spogliarello in diretta, senza neppure nascondersi dietro il paravento delle buone maniere, si è adattato alla vita spartana scegliendo di non dotarsi (per ora) neppure di un costume.

Rocco, nudo e felice

“È stata una sorpresa finire qui a Playa Desnuda, non me l’aspettavo”, ammette Rocco Siffredi poche ore dopo essere sbarcato sulla nuova spiaggia, all’insaputa dei naufraghi di Playa Uva. “Volevo venire in ritiro per concretizzare tutti i miei pensieri. Queste due settimane qui saranno bellissime: avrò il tempo di non pensare al cibo o a quanti giorni mancano”, confessa riferendosi alle polemiche intercorse negli ultimi giorni di convivenza con gli altri concorrenti. Poi, rivolto ai figli, amette di volersi disintossicare dalla sua dipendenza dal sesso e di voler tornare a casa nuovo e "pulito". L'unica preoccupazione è il freddo, soprattutto la notte quando ha a disposizione solo una coperta: “Devo mantenere il fuoco accesso e sperare di non soffrire troppo il freddo”. 

I dubbi di Cristina

Intanto a Playa Uva, Cristina Buccino scorge in lontananza un fuoco e ipotizza che su un’altra isola ci possano essere Rocco o Rachida. Andrea Montovoli è invece convinto del contrario - “Ora se sei eliminato, sei eliminato definitivamente” - e gli altri naufraghi si accodano alla sua ipotesi e decretano (sbagliando) che ormai Playa Desnuda sia stata definitivamente smantellata. Intanto, in confessionale, la Buccino ironizza su Montovoli, rinvigorito dall’arrivo di Cecilia Rodriguez: “Prima era un morto che camminava per le spiagge, sempre burbero e introverso. Si vede che è attratto da lei”, spiega. “Siamo due che sognano, mi trovo bene con lui”, confessa la Rodriguez che non sembra però così infatuata dall’attore come pensa l'altra naufraga.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti