Rosberg
Formula 1

Gp Giappone, qualifiche: prima fila Mercedes, quarto Vettel

Rosberg centra la sua prima pole a Suzuka davanti ad Hamilton. Ferrari distante, ma non distantissima. Brutto incidente per Kvyat

Cambia tutto. Non cambia niente. A Suzuka, pista tra le più complete del calendario mondiale, dove il motore fa sempre la differenza e il telaio pure, le Mercedes sono tornate a guardare tutti dall'alto. Chiusa nel cassetto la delusione per la gara di Singapore, le Frecce d'argento si sono contese nelle qualifiche sull'asciutto la prima casella sulla griglia di partenza del Gran premio del Giappone. Lewis Hamilton contro Nico Rosberg. Come dall'inizio della stagione con l'eccezione del weekend colmo di interrogativi di Marina Bay. L'ha spuntata il pilota tedesco, alla seconda pole stagionale, che ha fatto meglio del compagno di squadra per 76 millesimi. La Q3 è stata interrotta prima del tempo per il brutto incidente che ha visto coinvolto il pilota della Red Bull, Daniil Kvyat. Macchina distrutta, ma nessuna conseguenza per lui. Terzo tempo per Vallteri Bottas su Williams. Poi, le Ferrari. 

Prima quella di Sebastian Vettel, quarto a sei decimi da Rosberg. Quindi quella di Kimi Raikkonen, sesto dietro a Felipe Massa. Delusione Red Bull. Sebbene nelle terze libere avesse dimostrato di avere un buon passo, Daniel Ricciardo, protagonista del testa a testa appassionante con Vettel a Singapore, non va oltre il settimo tempo. Cambia tutto. Non cambia niente. Lo confermano le parole di Maurizio Arrivabene: "Non abbiamo mai detto di essere in corsa per il Mondiale - ha detto il team principal della Ferrari prima dell'inizio delle qualifiche - Ci saranno piste come questa e Sochi che non si adattano a noi. Non molleremo, certo, ma non mi piace creare illusioni". Ecco, nessuna illusione. La Ferrari in Giappone sarà costretta a fare gli straordinari per salire sul podio.

La griglia di partenza
(prime cinque file)

Prima fila: Rosberg - Hamilton
Seconda fila: Bottas - Vettel
Terza fila: Massa - Raikkonen
Quarta fila: Ricciardo - Grosjean
Quinta fila: Perez - Kvyat

Guida Gp Giappone: orari Sky e Rai, precedenti, quote, classifica
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti