Tiger Woods ritorna (e vale ancora 30 milioni di dollari)

Da un lato ci sono le performance sportive, di nuovo eccelse come dimostra la vittoria a mani basse nel Cadillac Championship Open chiusosi in Florida il 12 marzo, che gli è valsa il 76esimo trofeo in carriera. Dall’altro ci …Leggi tutto

the-tiger-woods-economy_50290a8613305_w587.png

Da un lato ci sono le performance sportive, di nuovo eccelse come dimostra la vittoria a mani basse nel Cadillac Championship Open chiusosi in Florida il 12 marzo, che gli è valsa il 76esimo trofeo in carriera. Dall’altro ci sono ancora gli spifferi del gossip, che spingono la sua ex Elin Nordegren fra le braccia di un miliardario e affibbiano a lui un nuovo flirt, condito da crociera romantica, con la campionessa di sci Lindsay Vonn.

Una cosa è certa: nelle ultime settimane il golfista Tiger Woods è tornato a monopolizzare l’attenzione dei media. E visto che era sparito un po’ dai radar, lo staff di Visual, agenzia specializzata in data journalism, ha elaborato insieme alla design farm Mint una magnifica infografica, che qui vi riproponiamo, per ricordarci che nonostante le difficoltà dell’ultimo biennio l’uomo resta uno degli sportivi più pagati al mondo. Patrimonio, vittorie, contratti di sponsorizzazione, accordi rescissi e periodo di permanenza negli spot: ecco, di seguito, quanto vale Woods e perché.

(credits: Mint.com)
© Riproduzione Riservata

Commenti