Sabato di Pasqua molto complicato per gli arbitri italiani. Ci sono tanti e gravi errori nelle partite della 32° giornata. Orsato promosso dalle moviole per il maxi recupero nel derby Inter-Milan che porta al pareggio di Zapata e negli altri episodi al limite non sbaglia anche se viene contestato pure dai rossoneri per un presunto mani di D'Ambrosio nel finale.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

Malissimo Maresca che in Genoa-Lazio non vede due rigori e... mezzo. I due sicuri sono contro i biancocelesti e ha ragione Inzaghi a lamentarsi a fine gara. Anche Fiorentina-Empoli viene condizionata dagli sbagli di Mazzoleni e dei suoi assistenti: non c'era penalty a favore dell'Empoli nel finale.

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 32° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus 

84

+4

Roma 

77

+5

Napoli

69

-1

Lazio

58

-3

Atalanta

56

-4

Fiorentina

56

+4

Inter 

54

-2

Milan 

51

-7

Chievo

40

+2

 Bologna

40

+5

Sassuolo

40

+5

Sampdoria

38

-7

Udinese

37

-3

Torino

37

-8

Cagliari

34

-1

Genoa

31

+1

Empoli

21

-5

Crotone

21

=

Palermo

18

+2

Pescara 

17

+3

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti