wallpaper_doppelhalter
Calcio

Europa League, scommesse: l'Inter ha la quota più alta degli ottavi

Sulla carta il compito più difficile spetta agli uomini di Mancini ma anche il Torino teme lo Zenit. Ecco tutte le quote

Si gioca stasera l'andata degli ottavi di finale d'Europa League che vede impegnate cinque squadre italiane. Trasferte insidfiose per Inter e Torino, rispettivamente contro il Wolfsburg e lo Zenit di San Pietroburgo. I tedeschi sono la Roma della Bundesliga, al secondo posto con undici punti di ritardo dalla vetta del Bayern Monaco di Guardiola. Per l'Inter giocare alla Wolksvagen Arena non sarà facile con i padroni di casa che conservano i favori del pronostico con il segno 1 a 1.70. Vittoria nerazzurra a 5.50 (quota più alta degli ottavi d'Europa League) e pareggio a 3.60. 

Le italiane in Europa League: guida agli ottavi

Altro impegno non facile quello del Torino di Ventura che alle 18 affronterà lo Zenit sul difficile campo dello stadio Petrovskij. I padroni di casa sono nettamenti favoriti con il segno 1 quotato a 1.65 e un'interessante X a 3.90. Puntare sui granata è invece un azzardo che può fruttare 5.25 volte la giocata. Alle 21 va in campo anche il Napoli con l'impegno sulla carta più facile tra le cinque italiane. Al San Paolo arriva infatti la Dinamo Mosca: segno 1 a 1.62, X a 3.60 e vittoria dei russi a 5.25. 

Alle 21.05 all'Artemio Franchi vedrà il calcio d'inizio il match più interessante, il derby d'Italia tra Fiorentina e Roma. I viola vengono dalla batosta dell'Olimpico contro la Lazio ma il male della squadra di Rudi Garcia si chiama "pareggite" e sembra difficile da guarire. La quota per la vittoria dei toscani è data a 2.45, quella per il 2 sale a 2.95. Il segno X è pagato invece a 3.60. In programma altre quattro partite: alle 19 il Nruges ospita il Besiktas con l'1 a 2.30 e la X che mantiene le stesse quote della vittoria turca a 3.10. Villareal nettamente favorito a 2.10 nel derby spagnolo con il Siviglia così come l'Everton (2.30) che ospita la Dinamo Kiev.

408739

© Riproduzione Riservata

Commenti