giro_emilia_girone_latorre
Altri sport

Ciclismo: il Giro dell'Emilia nel nome dei marò Girone e Latorre

Ogni corridore avrà sulla maglia un fiocchetto giallo come simbolo di solidarietà nei confronti dei due militari

Una "pedalata" a sostegno dei due marò Massimiliano Girone e Salvatore Latorre: questo sarà anche la 98a edizione del Giro dell'Emilia del prossimo 10 ottobre, con punzonatura il 9 ottobre al Polo di Bologna Fiere.

In particolare, con il patrocinio del Gruppo Nazionale Leone di San Marco Marina Militare, tutti i corridori e il personale di gara esibiranno un nastro giallo come gesto di solidarietà nei confronti dei due militari, mentre tutte le auto ufficiali e quelle delle squadre monteranno sulle antenne una bandierina dello stesso colore.

Come da tradizione, il Giro dell'Emilia si concluderà sul colle di San Luca, con una salita di circa due chilometri e con pendenze massime del 18%, da affrontare complessivamente per cinque volte.

© Riproduzione Riservata

Commenti