Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Altri sport

Boxe, morte cerebrale per "Macho" Camacho

Il pugile portoricano, ex campione del mondo, era rimasto coinvolto in una sparatoria

 

L'ex campione del mondo di pugilato Hector "Macho" Camacho è stato dichiarato "in stato di morte cerebrale" dai medici del centro di Rio Piedras, in Portorico. Il pugile era stato raggiunto da un colpo di pistola durante una sparatoria. Il proiettile era entrato dalla mascella, riuscito dalla testa per poi colpire una spalla e due vertebre.

Ammiratore ed imitatore dello stile anticonformista e controverso di Muhammad Ali, Macho Camacho fu tre volte campione del mondo e riuscì, soprattutto nella prima parte della sua carriera, a calamitare su di sé l'attenzione dei mass media; curiosamente, quando cominciò a comportarsi in maniera più regolare, venne abbandonato da molti fan.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>