A Service Of Commemoration - Afghanistan
People

Kate Middleton nella bufera, la migliore amica apre un locale per scambisti

A New York Emma Sayle, compagna di college della Duchessa, ha inaugurato un club privato per soli adulti che mette in imbarazzo la futura regina

Mentre Kate Middleton insegue la perfezione tesa tra opere caritatevoli, ricerca di una tata borghese per il piccolo George e vita di campagna lontana dai fasti di corte la sua storica migliore amica, Emma Sayle se la spassa mettendo in imbarazzo la very british Duchessa di Cambridge. Emma, infatti, dopo aver aperto un discusso locale per scambisti a Londra qualche anno fa ha fatto il bis a New York dove ha acquistato una certa notorietà grazie al Killing Kittens, un club privato per soli adulti dove tra una coppa di champagne e l'altra si approfondiscono le conoscenze tra sconosciuti in senso biblico.

Si tratta di un locale frequentato da attori, banchieri, manager ed imprenditori che lì trovano divertimento, lusso e privacy assoluta. Niente di illegale, ma vista la vicinanza tra la Sayle, compagna di college di Kate, e la futura regina qualcuno ha storto il naso oltre Manica.

Secondo lo scoop pubblicato dal New York Post che per primo ha riportato la notizia Kate saprebbe del nuovo locale della sua amica e, sebbene non abbia intenzione di metterci piede lo considera "divertente".

Emma ha studiato alla prestigiosa Downe House, una scuola privata per sole ragazze frequentata per un breve periodo anche da Kate. Dopo la laurea alla Birmingham University, Emma è entrata nel settore delle pubbliche relazioni e si è concentrata sull'intrattenimento di lusso a sfondo erotico.

Nel nuovo club di New York gli uomini possono entrare solo accompagnati e si pagano 250 euro a coppia, mentre le donne single devono sborsare 100 euro d'ingresso.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti