Gossip

Tom Cruise, Katie Holmes... e David Miscavige

Il leader di Scientology è sempre stato il terzo incomodo nella coppia

Tom Cruise, Katie Holmes e David Miscavige

Londra, giugno 2012: Tom Cruise alla première del film Rock of Ages – Credits: Olycom

Tra moglie e marito non mettere il dito: l'adagio popolare è chiaro che di più non si può, ma evidentemente Tom Cruise non l'ha mai sentito, oppure non intende seguirlo. Non è infatti un mistero che è sempre esistita una terza persona tra lui e Katie Holmes: il capo di Scientology David Miscavige (il suo titolo completo è Chairman of the Board of the Religious Technology Center).

Miscavige, statunitense classe 1960, si è avvicinato a Scientology da adolescente ed è quasi subito diventato l'assistente di Ron Hubbard, succedendogli al momento della sua morte. È il principale responsabile del reclutamento di star ed è amico e confidente di Tom Cruise. Lo ha pure accompagnato durante la luna di miele.

Secondo fonti intervistate dal Sun, "Tom prende tutte le decisioni importanti della sua vita in base ai suoi consigli. Rispetta enormemente la sua opinione e Katie ha sempre sentito di venire al secondo posto. Ha capito che doveva andarsene quando ha realizzato con chiarezza l'enormità dell'influenza di Miscavige su suo marito".

Il dettaglio in più è che David Miscavige guida la cosiddetta Gold Base, l'enorme tenuta di San Jacinto, in California, che è uno dei quartier generali della Sea Org. Vale a dire il posto dove Katie Holmes temeva che la figlia Suri fosse rinchiusa e indottrinata.

© Riproduzione Riservata

Commenti