E' già passato un anno da quel 26 settembre del 2014 quando una Venezia vestita a festa diventava palco del matrimonio più hollywoodiano di sempre. Tra le calle e le gondole, infatti, si sono giurati eterno amore George Clooney ed Amal Alamuddin.

Marito e moglie hanno festeggiato il primo anniversario di matrimonio oltre Oceano, a Los Angeles e si sono limitati ad una sobria cena al ristorante.

E' stato un anno impegnativo per i Clooney. Le vacanze le hanno trascorse in Europa, tra Ibiza e l'Italia, ma per il resto del tempo George è stato per lo più in America mentre Amal, impegnata nel suo studio forense a Londra, ha curato alcune delle cause più delicate degli ultimi 12 mesi.

Sempre più schivi e riservati marito e moglie non comparivano in pubblico insieme dallo scorso maggio. Un basso profilo che aveva fatto insospettire qualcuno e che invece veniva giustificato con gli impegni professionali d'entrambi uniti alla scarsa propensione per i red carpet della Signora.

Nell'anno appena concluso un paio di volte si era parlato di una gravidanza per Amal, in un'occasione era stata ventilata l'ipotesi dell'adozione di un bimbo siriano, ma al momento marito e moglie restano soli. Chissà che il 2016 non li porti ad allargare la famiglia?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti