Esteri

Pazza idea, Berlusconi sindaco a New York

Secondo Borowitz Report l'ex premier starebbe pensando a correre per la carica di major o governatore: «In Italia se fai un errore ti sbattono dentro per sette anni, a Ny invece... »

Silvio Berlusconi, secondo il famoso blog satirico di Andy Borowitz pubblicato dal New Yorker , starebbe pensando a candidarsi come sindaco nello Stato di New York. L'ex premier italiano si sarebbe convinto dell'opportunità di correre per una delle cariche più prestigiose in palio (sindaco o anche governatore) dopo aver letto che i sondaggi  gli attribuiscono un indice di popolarità nettamente superiore ai candidati attualmente in corsa. "In Italia se fai un piccolo errore ti sbattono in galera per sette anni. I newyorkesi invece sono molto più propensi al perdono" avrebbe scherzato l'ex premier italiano secondo Borowitz.

Quanto alla carica che immagina come più adatta, Berlusconi avrebbe risposto buttandola ancora una volta sulla battuta: "Non mi dispiacerebbe cominciare come public advocate di New York (una figura istituzionale di grande spessore nella tradizione americana, ndr). E una volta che i cittadini abbiano verificato quanto è bravo Silvio come cane da guardia della cittadinanza, sono certo che lo eleggeranno con entusiasmo a mayor o governatore". 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>