Il presidente della Repubblica Sergio Matteralla ha deposto, questa mattina, una corona d'alloro a Porta San Paolo, teatro, l'8 Settembre 1943, esattamente 72 anni or sono, dell'episodio più importante della Difesa di Roma dai nazisti, dopo l'annuncio dell'Armistizio. Anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti, presente all'evento, ha deposto una corona, in memoria dei caduti.

Successivamente, il presidente Mattarella ha deposto un'altra corona al vicino Parco della Resistenza, dove è stato accolto dagli astanti con un applauso. Il presidente, dopo avere stretto mani e salutato, ha quindi lasciato il Parco, senza fare dichiarazioni.

Proprio al Parco della resistenza, il presidente dell'Associazione nazionale Reduci e Combattenti, ambasciatore Alessandro Cortese De Bosis, è stato colto da un malore sul palco, subito dopo avere concluso le cerimonie di commemorazione del 72esimo anniversario della Difesa di Roma. L'ambasciatore De Bosis s'è brevemente accasciato, ma s'è poi ripreso: prontamente soccorso, è stato assistito da personale medico e paramedico sul posto.

© Riproduzione Riservata

Commenti