Musica

Stokka e Madbuddy tornano con "Struggle Radio"

Dopo "#Bypass" il duo palermitano torna con un progetto insieme a dj Shocca - Tutti gli articoli di #hiphopanorama

Stokka e Madbuddy – Credits: Unlimited Struggle US

A due anni di distanza da "#Bypass" Stokka e Madbuddy, duo siciliano tra i più apprezzati nella scena hip hop italiana, torna con "Struggle Radio", nuovo EP disponibile su ITunes, in tutti gli store digitali e in mille copie in doppio vinile limitato ordinabile da www.unlimitedstruggle.com . La produzione del prodotto è affidata totalmente a dj Shocca, punto di riferimento del collettivo Unlimited Struggle e tra i producer più apprezzati della penisola. Registrato in una lunga session durata due giorni l'EP ha al suo interno due importanti collaborazioni come il torinese Zuli e Noyz Narcos. "Struggle Radio" è un tributo all'underground e alle sonorità che hanno contraddistinto la carriera del duo palermitano, in attività dalla fine degli anni '90. Un EP fatto di chiaroscuri già a partire dalla copertina, uno foto tratta dal progetto “Small Kings” del fotografo Alessandro Simonetti, scattata nel 2009 durante una dancehall illegale nel quartiere malfamato di Tivoli Gardens a Kingston, in Jamaica. L'anno dopo questo scatto polizia ed esercito entrarono nel quartiere con un'azione violenta rimasta nella storia dell'isola. 

 

Tracklist: 

01 Fragile 
02 Per Natura
03 Alpha Pee (Il meglio dal peggio) 
04 Trema Tutto feat. Zuli 
05 Distratto 
06 Struggle Radio feat. Noyz Narcos 
07 Pellerossa

struggle_radio_erikaB_emb8.jpg

"Struggle Radio" nell'illustrazione di Erika Barabino  

Approfondimenti: 

Stokka e Madbuddy, news e video su Hano.it 

© Riproduzione Riservata

Commenti