Sanremo 2015, seconda serata - Live blog

Tripudio per l’attrice Charlize Theron e per la drag queen Conchita Wurst. A rischio eliminazione Bianca Atzei, Biggio e Mandelli, Moreno e Anna Tatangelo

Sanremo Italian Song Festival 2015

23 Come una favola - Raf – Credits: Ansa

Gabriele Antonucci

-

Minuto per minuto, tutto quello che è successo sul palco del Teatro Ariston durante la seconda serata del Festival di Sanremo

0.36: E' l'ora dei verdetti. Ok Fragola, Raf, Irene Grandi, Marco Masini, Il Volo e Nina Zilli. A rischio Bianca Atzei, Biggio e Mandelli,Moreno e Anna Tatangelo. Va in archivio anche la seconda  serata del Festival, a domani con il live blog di Sanremo. Buonanotte!

0.28: Si balla con When the beat drops out di Marlon Roudette, ex cantante dei Mattafix, grande successo radiofonico. Tra poco, finalmente, la classifica.

0.21: Carlo Conti, riallacciandosi al telegiornale della notte, ricorda la tragedia del mare di oggi. Spazio all' ospite Javier Zanetti, grande campione dentro e fuori dal campo.

0.13: Collegamento con Rocco Tanica per la sua surreale rassegna stampa.

0.04: Conchita Wurst presenta il nuovo singolo Heroes, per la gioia della comunità LGBT. L'intervista di prammatica si basa su domande profonde relative alla sua barba e al tatuaggio dedicato alla madre.

23.58: Ritorna l'agghiacciante parodia delle conferenze stampa da parte dei Boiler. Errare humanum est, perseverare diabolicum.

23.48: Claudio Amendola e Luca Argentero si producono in uno sketch stiracchiato, con l'unico scopo di promuovere il loro ultimo film, Noi e la Giulia, diretto da Edoardo Leo. Tra poco si esibirà l'irsuta Conchita Wurst.

23.40: Decimo e ultimo concorrente è il rapper Moreno, presentato da Pippa a.k.a. Arisa, già vincitore di Amici. Oggi ti parlo così è l'unico rap in gara tra i campioni, dopo la grande rinuncia di Nesli.

23.35: Spazio al ciclismo, sport tanto amato dagli over 65, con Vincenzo Nibali, lo "squalo dello stretto".

23.28: Rocio presenta Il solo al mondo di Bianca Atzei, che chiude la trilogia delle canzoni sanremesi prodotte da Kekko Silvestre. La spiccata inflessione sarda non aiuta il brano.

23.20: Cinquant'anni fa Pino Donaggio ha presentato a Sanremo Io che non vivo, 80 milioni di copie. Conti invita sul palco il cantante, che ricorda la genesi della canzone e i tanti artisti italiani e stranieri che l'hanno interpretata. Rocio consegna una targa celebrativa a Donaggio, tra gli applausi del Teatro Ariston.

23.15: Emma, vestita come un torero, dice di sentirsi come Charlize in quanto terrona. Mah. Arrivano Biggio e Mandelli, meglio conosciuti come I soliti idioti, vestiti stile Beatles ai tempi di Sgt.Pepper's. Vita d'inferno vuole rinverdire la tradizione cabarettistica di Cochi e Renato.

22.57: Momento comicità, si fa per dire, con Angelo Pintus.

22.51: Settimo concorrente è il giovane Lorenzo Fragola, fresco vincitore di X Factor, con il brano Siamo uguali, un pop radiofonico con sfumature urban.

22.45: Emma presenta Irene Grandi, che canta Un vento senza te, brano che frena la sua irruenza rock.

22.41: Arisa introduce l'omaggio al suo conterraneo Mango, con un sensuale passo a due di Rocio sulle note di Lei verrà.

22.22: E' giunto il momento di Charlize Theron, introdotta da Standing ovation di Vasco Rossi. Un raggio di luce nella notte sanremese. L'attrice sudafricana, simpatica e brillante, rivela le sue canzoni preferite, tra cui Un'altra te di Eros Ramazzotti, e ricorda il thè preso insieme a Nelson Mandela subito dopo aver vinto l'Oscar.

22.15: Emma presenta da par suo, cioè in modo incomprensibile, i tre tenori de Il Volo, lanciati alcuni anni fa dal talent Ti lascio una canzone. Il tre emuli di Bocelli si presentano con un look total black alla Danny Zuko in Grease.

22.13: Conti annuncia l'ingresso imminente di Charlize Theron.

22.11: Biagio rende omaggio a Pino Daniele interpretando l'intensa Quando.

22.08: Il cantante di Rozzano, sempre attento al look, si è presentato con i pantaloni ben sopra la caviglia e senza calze, forse memore delle abbondanti piogge dei giorni scorsi.

22.00: Carlo Conti ricorda quando, da dj alla fine degli anni Ottanta, ha suonato l'album di un giovane Biagio Antonacci. Adesso lui presenta Sanremo e Biagio è un superospite. Chissà cosa direbbe Darwin. Biagio propone un medley dei suoi grandi successi, come ha fatto ieri Tiziano Ferro.

21.51: Scende le scale Rocio con uno splendido abito dorato Roberto Cavalli Atelier, per la gioia degli ormoni maschili. Tra poco salirà sul palco il primo superospite Biagio Antonacci.

21.45: Arisa canticchia Self control per introdurre Raf, che mancava da 24 anni sul palco del Teatro Ariston. Canta Come una favola.

21.40: Non poteva mancare l'ospite culinario, Joe Bastianich, vista la passione degli italiani per vedere spignattare chef stellati davanti alla telecamera. Bastianich strega le signore di mezza età con il suo accento alla Mal dei Primitives.

21.38: Ecco Anna Tatangelo, la muchacha troppo sexy, che propone Libera, ennesimo testo vergato da Kekko Silvestre dei Modà.

21.30: Arisa, con un look gotico alla Morticia,presenta Che giorno è di Marco Masini. Non ci è chiaro che cosa intenda il cantante toscano quando afferma "smettila di smettere".

21.24: Sale sul palco la prima concorrente Nina Zilli, vestita con una tenda, che in Sola continua ad emulare le gesta della compianta Amy Winehouse, con una spruzzata di Etta James. Ottimi gli arrangiamenti.

21.19: E' il momento della danza, con la compagnia americana Pilobolus Dance Theatre che balla, con un suggestivo gioco di ombre, sulle note di Empire state of mind di Alicia Keys.

21.10: Seconda sfida tra il livornese Enrico Nigiotti con Qualcosa da decidere e la savonese Chanty con Ritornerai. Vince Enrico Nigiotti, l'Ed Sheeran del Granducato di Toscana.

20.58: I Kutso hanno divertito il Teatro Ariston con la godibile Elisa, Kaligola mostra in Oltre il giardino un buon flow e un testo maturo per un diciassettenne. Una bella sfida, vinta dai Kutso.

20.48: Prima sfida tra i Kutso e Kaligola, tutti e due provenienti da Roma. "Una sfida tra K", sottolinea Conti.

20.45: Entra Carlo Conti, che ringrazia gli oltre 11 milioni di telespettatori di media della prima puntata. Si parte subito con le due sfide dirette tra le prime quattro Nuove Proposte.Le votazioni avverranno con sistema misto, del pubblico tramite il sistema del televoto e della giuria della Sala Stampa. Le due Nuove proposte che hanno ottenuto più voti accederanno alle semifinali della quarta serata.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sanremo 2015: le pagelle della seconda serata

I nostri voti alle canzoni dei dieci big e alle nuove proposte. Rischiano l'esclusione dalla finale Bianca Atzei, Biggio e Mandelli, Moreno e Anna Tatangelo

Commenti