Nella cornice di Palazzo Margherita a Bernalda, in Basilicata, di proprietà di Francis Ford Coppola, il fotografo Maurizio Galimberti ha immortalato nei suoi scatti formato Polaroid i pneumatici ecologici di Bridgestone: il realismo futuristico di uno dei maestri della fotografia italiana si fonde con l’alta innovazione tecnologica dell’azienda giapponese, che utilizza solo materiali ecosostenibili, in un connubio in cui la gomma diventa tuttuno con l'ambiente circostante. Un grande artista ed una grande azienda uniti per un grande progetto "eco".

Obiettivo di Bridgestone è infatti quello di utilizzare (entro il 2050) solo materiali completamente sostenibili per i propri pneumatici: le gomme del futuro dovranno rispettare la natura senza danneggiarla e regalare sicurezza e stabilità alla guida, permettendo alla bellezza del panorama di travolgere completamente l’automobilista

© Riproduzione Riservata

Commenti